• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, sulle fasce Djavan Anderson è l’ultimo reduce di scorta

Lulic, Marusic e Lazzari out. Fares è in dubbio, Patric potrebbe essere spostato sull’esterno

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Djavan Anderson

ROMA – La difesa è ridotta all’osso: Radu sarà out ancora per più di un mese (potrebbe rientrare con Lulic a novembre), Hoedt non è ancora pronto per il ritorno a una partita vera. Quasi sicuramente toccherà ancora a Parolo essere adattato al centro con Acerbi a sinistra e Patric (rientrato ieri in gruppo) sul centro destra. A meno che anche quest’ultimo non debba per forza – anche in caso di cambio di modulo – essere dirottato sulla fascia. Rientrato l’allarme Fares. Confermato invece lo stiramento (fra il primo e il secondo grado) all’adduttore per Lazzari. tornato anzitempo dalle fatiche con l’Italia. Salterà anche l’esordio in Champions, si spera di rivederlo almeno col Bologna. Marusic sta migliorando, ma sarà difficile rimetterlo subito in piedi dopo la brutta distorsione alla caviglia. In pratica, al momento, il reintegrato Djavan Anderson sarebbe l’unico esterno disponibile per la trasferta di Genova. S’era diffusa un po’ di preoccupazione ieri per Acerbi, ma è subito svanita. Rimane invece l’ansia per Vavro in ritiro con la Slovacchia, contaminata (9 positivi) dal Coronavirus dopo l’ultima uscita. A Formello sta gestendo con cautela un brutto mal di gola, il nuovo acquisto Pereira. Ieri assente anche Caicedo (a scopo precauzionale) alla seduta, Correa tonerà per ultimo (fra i Nazionali) dall’Argentina. Escalante verso il forfait per il forte affaticamento muscolare, che gli aveva già fatto saltare sabato l’amichevole in famiglia. Inzaghi continua a perdere pezzi anche in panchina. Quella che ora deve tenersi stretta: lui, la Champions, se l’è conquistata.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy