Lukaku, ululati razzisti durante la partita contro lo Steaua

Ecco le ultime

di redazionecittaceleste

ROMA – La rabbia, il nervosismo, il pallone scagliato contro la tribuna e un cartellino giallo rimediato: una serataccia per Jordan Lukaku, uscito nel secondo tempo di Bucarest per far spazio a Lulic. Ma il gesto del belga ha una sua causa scatenante: il numero 5 è stato bersagliato da ululati razzisti sul finire del primo tempo del match di Europa League. Vedremo se la UEFA aprirà un’inchiesta a riguardo. Considerando il pugno duro col quale vengono (giustamente) trattati questi casi, una sanzione a riguardo appare molto probabile.

Cittaceleste.it

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

LAZIO, SENZA CIRO SI FA DURA

LA MOSSA DI INZAGHI PER IL MATCH DI LUNEDI’

FELIPE SORPASSA NANI

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy