gazzanet

Mauri: “Ottimo campionato della Lazio. Berisha? Tempo scaduto”

Mauri: Lazio squadra coesa

Stefano Mauri sul campionato della Lazio

redazionecittaceleste

ROMA - Stefano Mauri, ex centrocampista e capitano della Lazio, ha parlato ai microfoni di Radiosei commentando il momento della squadra biancoceleste. Ecco le sue parole:

"La Lazio sta facendo un buonissimo campionato, anche se fino a due settimane fa parlavamo in modo diverso. Dal secondo tempo con l'Atalanta e soprattutto con la vittoria di Firenze, la squadra di Inzaghi ha cambiato rotta ed ha iniziato a badare al sodo. E' riuscita a vincere gare anche in maniera sporca, mentre nelle prime di campionato sembrava dovesse stravincere sempre per poi perdere punti. La difficoltà in Europa dipende dall'inserimento di alcune secondo linee ma non solo. Le gare giocate, comunque, hanno dimostrato che la Lazio è superiore alle altre tre. Alcuni evidenti limiti di mentalità e difensivi hanno fatto il resto. Ha volta sembra quasi che giocare l'Europa League sia un peso, sembra le gare vengano preparate con uno spirito diverso partendo da un presupposto di essere superiore. Berisha? Situazione particolare, non è tranquillo, dopo un anno e mezzo avrebbe già dovuto farci vedere le sue qualità. Ancora oggi non abbiamo capito del tutto caratteristiche e ruolo preciso. Dispiace, quello che abbiamo visto con il Salisburgo era un altro giocatore. Ora il tempo a disposizione è quasi finito".