Mercato Lazio – Alla scoperta di Kim Min-Jae, la nuova alternativa a Kumbulla

Mercato Lazio – C’è il nome di Kim Min-Jae

di redazionecittaceleste

ROMA – Il diesse della Lazio, Igli Tare, è a lavoro per costruire la Lazio che verrà, quella Lazio che giocherà anche in Uefa Champions League. Nella ricerca di nomi interessanti con i quali rinforzare la squadra, Tare ha anche modo di valutare profili che gli vengono proposti, uno di questi è rivelato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport.

OCCASIONE – Dal campionato cinese arriva una proposta dal Bejin Guoan: trattasi di Kim Min-Jae, difensore sudcoreano classe 1996. La Lazio considera interessanti le sue caratteristiche e, nonostante provenga dal campionato cinese, ha deciso di monitorarlo e di capire se ci sono gli spiragli per una trattativa. Al momento è uno dei profilo selezionati in alternativa a Maresh Kumbulla, vero obiettivo di mercato. La valutazione non è esigua, da Oriente reclamano 15 milioni per il cartellino e fanno sapere che ci sono squadre già sulle sue tracce: Everton, Lipsia, PSV.

PROFILO – 23 anni, 190 centimetri, lo chiamano “The Monstre” per via della sua stazza e della sua cattiveria agonistica, ma dietro tutto questo viene descritto come un ragazzo posato e pacato. È un centrale dominante dotato di buon tempismo e lettura che lo rendono efficace nell’anticipo, forte anche in fase offensiva e nel colpo di testa, caratteristiche che lo hanno portato ad essere considerato il Van Dijk coerano. Caratteristiche e fisico che lo rendono ottimo come centrale, ma poco adatto al ruolo di centrodestra o centrosinistra. Vanta già 30 presenze, e 3 gol, con la Nazionale Sudcoreana.

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy