• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Mercato Lazio, fra Inzaghi e Lotito la partita è aperta

Mercato Lazio, fra Inzaghi e Lotito la partita è aperta

Il tecnico per firmare il rinnovo vuole precise garanzie e continua a lanciare frecciate al presidente

di redazionecittaceleste

ROMA – Tresette, anzi briscola. In arrivo Muriqi e Fares, dopo Reina: «Ce l’abbiamo fatta a vincere sta partita e forse anche a prendere questi due giocatori stavolta», la battuta maliziosa d’Inzaghi a Lotito in albergo la sera prima. Si gioca ormai a carte scoperte sopra il lago di Misurina. Simone non risparmia al presidente un’altra frecciata, già a inizio ritiro lo aveva fatto a cena: «Fammi il mercato e cambio questa faccia». Non si è ancora parlato del suo rinnovo perché il tecnico vuole vederci chiaro su cosa accadrà. L’offerta del club (biennale più opzione per il terzo anno da 2 milioni a salire sino a 3) lui già la sa, ma vuole precise garanzie per mettere la firma. Inzaghi e i tifosi mugugnano, così Lotito accelera. Ufficialmente il mercato si è aperto l’altro ieri, ma in tanti ad agosto s’aspettavano tutt’altra marcia. Sopratutto dopo la beffa David Silva. Sopratutto perché l’ultima trionfale stagione avrebbe meritato i botti per confermare il salto di qualità. C’è ancora tempo, però suona forte e chiaro anche il messaggio degli ultrà: «Campionato e Champions da affrontare con fierezza. Ci aspettiamo un mercato all’altezza», la scritta comparsa mercoledì notte sotto la Curva. Inzaghi la pensa alla stessa maniera, lo conferma fra le righe, pure commentando il prossimo calendario della Serie A: «E’ un programma complesso perché nel girone di ritorno disputeremo tanti scontri diretti in trasferta e sarà difficile affrontare alcuni incastri considerando gli impegni di Champions. La squadra però si farà trovare pronta». Speriamo anche la società.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy