• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Sprint Champions: il calendario si complica dopo la sosta

Sprint Champions: il calendario si complica dopo la sosta

Arriveranno i big match contro Atalanta, Fiorentina, Torino e Milan più il doppio confronto di Europa League col Celtic e a Roma il Lecce di Liverani. Altre 7 partite in 23 giorni

di redazionecittaceleste


ROMA – Due giorni di riposo, ieri già tutti al lavoro. Inzaghi studia il piano Champions, dopo la sosta non ci sarà un attimo di respiro. Se la Lazio ha infatti già un punto da recuperare alla settima giornata rispetto all’anno scorso, sinora ha incontrato soltanto Roma e Inter – fra le big – nel proprio cammino. Adesso il calendario si fa più serio e tosto, i biancocelesti non potranno più fare nessun passo falso. Sabato 19 si parte con il primo impegno da brividi, c’è uno scontro diretto. Alle 15.00 arriva la bestia nera Atalanta all’Olimpico. Poi riecco subito l’Europa League, con la Lazio in volo verso la Scozia sul campo del Celtic il giovedì successivo alle ore 21.00. La domenica seguente l’impegno di campionato è a Firenze alle ore 20.45, seguirà il match infrasettimanale di mercoledì 30 ottobre contro il Torino in casa ed il match contro il Milan dell’ex Pioli a San Siro. Si disputerà domenica 3 novembre. Sarà poi la volta di Lazio-Celtic ed, infine, a conclusione di questo “mini-campionato” domenica 10 novembre alle ore 15.00 arriverà a Roma il Lecce di Liverani. Altre 7 partite in 23 giorni, Inzaghi e i suoi ragazzi devono sfruttare eccome questi allenamenti.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy