Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Bayern Monaco-Lazio, Parolo: “Dobbiamo migliorare per giocare sempre queste sfide. E sul futuro…”

Marco Parolo, prima di Bayern Monaco-Lazio, è intervenuto ai microfoni dei cronisti presenti per dire la sua sull'incontro di Champions League

redazionecittaceleste

ROMA - Il centrocampista della Lazio, Marco Parolo, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima del fischio d'inizio della sfida con il Bayern Monaco. Ecco le parole dell'esperto biancoceleste a ridosso dell'incontro di Champions League:

L'andamento

"La gara valevole per l'andata ha detto molto, ma noi ora siamo qui in uno stadio importante e vorremo giocarcela contro una della squadre più forti che ci siano. Vogliamo dimostrare di poter giocare contro club del genere, anche in futuro. La continuità si ottiene solo giocando certe partite. Si respira un'aria diversa in queste circostanze. Dobbiamo ancora crescere per poter partecipare a queste manifestazioni anche i prossimi anni. Come prima cosa dobbiamo pensare a finire tra le prime quattro in campionato".

La differenza con il Bayern

"La differenza tra noi e loro è proprio l'abitudine nel partecipare a queste sfide. Per loro ottenere un ottavo di finale è normale amministrazione. Tuttavia, l'adrenalina potrebbe fare la differenza e a volte ti gioca dei brutti scherzi. L'esperienza serve anche per gestire certe situazioni".

La sfida precedente

"Abbiamo analizzato la sfida con il Bayern e abbiamo visto che ha ha fatto un'ottima pressione. Riuscendo a metterci in forte difficoltà. Sbagliare mezzo appoggio o mezzo movimento, contro una squadra così, costa caro e fa la differenza. Lo abbiamo provato sulla nostra pelle".

Il futuro

"Al momento ho voglia di continuare a giocare. Ma comunque, quando smetterò, credo di rimanere nell'ambiente. Serate come queste ti lasciano un segno che non se ne va più via. Peccato solo che non ci siano i tifosi con noi. Spero, tuttavia, che le emozioni arrivino lo stesso".

Potresti esserti perso