Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

ESCLUSIVA Inzaghi sempre più in bilico, virata forte su Gattuso

Inzaghi e Gattuso

Ringhio avrebbe già confidato a qualcuno d'essere molto vicino alla panchina biancoceleste. Simone verso la Premier

redazionecittaceleste

Improvvisa virata verso il cambio di ciclo. Sale sempre più in pole Gennaro Gattuso. Le titubanze d'Inzaghi, il silenzio di Lotito ora cominciano davvero a far propendere verso il divorzio. E a Napoli, secondo le nostre esclusive indiscrezioni, Ringhio avrebbe già confidato a qualcuno d'essere molto vicino alla Lazio. Ecco perché ha detto no a Rocco Commisso, almeno al momento. L’attuale allenatore del Napoli era in cima alla lista della Fiorentina ma non è ancora convinto del progetto tecnico e sopratutto attende un'altra chiamata di Lotito. Già perché una c'è stata, ma il presidente biancoceleste prima vuole confrontarsi con Inzaghi per emettere un verdetto definitivo.

 Lotito e Inzaghi

Anche Inzaghi adesso è perplesso di continuare questo ciclo. A malincuore potrebbe salutare, anche perché il Tottenham gli offrirebbe un contratto quasi faraonico. Il pupillo di Lotito è Gattuso. E il suo procurate, Jorge Mendes, è lo stesso che ha accomodato Mourinho sulla panchina della Roma. Avere due allenatori sulle due panchine romane è una possibilità concreta, che stuzzica. Ma la Lazio segue anche altri profili, anche se quello di Rino sembrerebbe essere sempre più il favorito. Occhio però anche alla suggestione Conceicao, con Mihajlovic e De Zerbi dietro.

Cittaceleste.it