Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

FORMELLO – Dubbi a centrocampo, sprint Felipe. Marusic torna in gruppo

AURONZO DI CADORE, ITALY - JULY 15: SS Lazio head coach Maurizioi Sarri and Luis Alberto of SS Lazio player during the SS Lazio training session on July 15, 2021 in Auronzo di Cadore, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Le ultime sulla Lazio dopo la rifinitura pomeridiana

redazionecittaceleste

In seguito alla conferenza di mister Sarri ha diretto la rifinitura anti Udinese. “A Napoli abbiamo perso nel riscaldamento. Ora testa all’Udinese, squadra difficile da affrontare”, queste alcune delle dichiarazioni del tecnico della Lazio prima di affrontare la sessione tattica sul campo in vista del match di domani. L’imperativo sarà quello di tornare alla vittoria dopo i due ko consecutivi e confermare il buon rendimento in casa.

LE PROVE – Intanto la buona notizia, a conferma di quanto detto in conferenza da Sarri, è stata il rientro di Marusic. Il montenegrino è tornato a lavorare in gruppo. Per lui anche le prove tattiche nonostante non partirà dal 1’. Più facile considerarlo tra i titolari per la sfida contro la Sampdoria di domenica. Quest’oggi, nonostante i classici fratini mischiati sono emersi diversi spunti in vista della probabile formazione anti Udinese. Tra i pali del 4-3-3 biancoceleste verrà confermato Reina.

In difesa con ogni probabilità tornerà dal 1’ Lazzari a destra. Il principale indiziato per sostituire lo squalificato Luiz Felipe resta Patric. Acerbi e Hysaj completeranno il quartetto arretrato. A centrocampo i dubbi sono almeno un paio. Leiva e Basic fremono per una nuova occasione, ma i tre titolari, perciò Milinkovic, Cataldi e Luis Alberto potrebbero spuntarla di nuovo. Infine lì davanti Felipe Anderson resta leggermente in vantaggio su Zaccagni per affiancare Immobile e Pedro nel tridente offensivo. Assenti questo pomeriggio Romero, impegnato in mattinata con la Primavera e lo squalificato Luiz Felipe.

Probabile formazione:

Lazio (4-3-3): Reina; Lazzari, Patric, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.

A disp.: Strakosha, Marusic, Vavro, Radu, Akpa Akpro, Escalante, Leiva, Basic, Romero, Muriqi, Zaccagni, Raul Moro. All.: Sarri.