Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

FORMELLO – Prende forma la Lazio anti Bayern. Lazzari e Akpa Akpro in gruppo

Conclusa la prima seduta di allenamento della settimana per la Lazio

redazionecittaceleste

FORMELLO - È iniziata un’altra settimana di lavoro nel Lazio Training Center. Per i biancocelesti continua l’avvicinamento al ritorno degli ottavi di finale di Champions League. La squadra di Inzaghi affronterà di nuovo il Bayern Monaco dopo l’1-4 dell’andata. Sarà di certo un impegno proibitivo contro i Campioni d’Europa e del Mondo in carica. Immobile e compagni però saranno chiamati a onorare nel miglior modo possibile una competizione che comunque ha visto la Lazio raggiungere traguardi importanti, come il passaggio del girone, uno degli obiettivi stagionali.

LE PRIME PROVE - Così, appuntamento ancora di mattina sul secondo campo di Formello. La Lazio ha iniziato ad allenarsi dalle ore 11:00 in seguito ad un’analisi dettagliata del Bayern. La seduta odierna è iniziata con un riscaldamento basato prima su un’attivazione a secco e poi con dei torelli a tre squadre. In gruppo sia i tre giocatori gestiti ieri, ovvero Reina, Correa e Immobile, sia Akpa Akpro e Lazzari. L’esterno ex Spal già si era aggregato per la tattica ieri mattina, e oggi è tornato definitivamente col resto dei compagni. L’ivoriano, invece, era fuori da mercoledì scorso per degli acciacchi. La seconda fase dell’allenamento è corrisposta alle prove anti Bayern.

In attesa della rifinitura di domani, si procede verso una Lazio con qualche cambio, ma con la solita ossatura titolare. In difesa, sul centrodestra potrebbe avere una chance Musacchio dopo le tante panchine delle ultime settimane. Al momento l'argentino in vantaggio sia su Patric che su Marusic. Per completare il terzetto davanti a Reina i favoriti sono Acerbi e Radu. In cabina di regia Leiva rischia molto, con Escalante che scalpita alle sue spalle. Le mezzali, neanche a dirlo, saranno Milinkovic e Luis Alberto. Sulle fasce potrebbero esserci conferme per Marusic e Fares. Lazzari, appena rientrato dal 1’, difficilmente verrà rischiato e Lulic non è ancora al meglio. Infine, dopo il graffio contro il Crotone in attacco potrebbe esserci un’opportunità per Caicedo al fianco di Immobile. Assenti stamani solamente Armini, ultimamente sempre prestato alla Primavera, e l’infortunato Luiz Felipe.

Potresti esserti perso