Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, dr. Jekyll o Mr. Hyde? In casa sei da Scudetto ma in trasferta…

Anderson e Milinkovic contro il Verona

Biancocelesti caratterizzati da un ritmo totalmente incoerente tra rendimento tra le mura amiche e tra quelle avversarie

redazionecittaceleste

È una Lazio degna del racconto di Robert Louis Stevenson, quella che si sta mettendo in mostra in queste prime uscite targate Maurizio Sarri. Ritmo forsennato in casa, con l’Olimpico diventato un vero e proprio fortino, ma allo stesso tempo tabella di marcia da incubo in trasferta. Numeri e statistiche che fanno oscillare la squadra biancoceleste come un pendolo tra un ritmo che sfiora numeri da Scudetto e un altro che, invece, porta a un passo dalla zona retrocessione. Qualcosa su cui lavorare per Sarri, che in conferenza continua a insistere sulla questione: “Dobbiamo essere meno timidi e più aggressivi, come avviene all'Olimpico. Ci deve essere la stessa intensità”, ha detto oggi alla vigilia della gara contro l’Atalanta.

 Atalanta-Lazio

Da Dottor Jekyll...

È un ritmo che fa sognare, quello dei biancocelesti allo stadio Olimpico. Guardando soltanto al campionato attuale, sono 13 i punti conquistati tra le mura amiche dai biancocelesti, con quattro vittorie e un pareggio. Meglio, per intenderci, soltanto le due capoliste, Napoli e rossoneri, fermi a quota 15 e a punteggio pieno. Ma la striscia positiva è aperta dalla scorsa stagione: sono 14 i risultati utili ottenuti considerando tutte le competizioni, con 11 vittorie e 3 pareggi. Guardando solo alla Serie A, invece, la striscia diventa di 18 risultati utili consecutivi, con addirittura 16 vittorie e 2 pareggi.

... a Mister Hyde

Il discorso cambia radicalmente se invece si prendono in considerazione soltanto i numeri in trasferta. I 4 punti in 5 gare in campionato di questa stagione, infatti, lasciano i biancocelesti pericolosamente vicini alla zona retrocessione. Sebbene in compagnia di Sampdoria, Torino, Spezia e Venezia, infatti, la Lazio ha alle spalle soltanto Verona e Salernitana a 3, Bologna a 2 e Cagliari a 1. Numeri in netto trend negativo anche considerando tutti gli impegni dall’inizio del 2021. Nelle 20 partite disputate in trasferta, infatti, sono arrivate soltanto 5 vittorie e 2 pareggi, al netto invece di 13 sconfitte.