Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Fiorentina, Nico Gonzalez positivo al Covid: squadra in bolla

FLORENCE, ITALY - OCTOBER 03: Nicolas Gonzalez of ACF Fkiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina v SSC Napoli  at Stadio Artemio Franchi on October 3, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'argentino è risultato positivo al tampone e ora i Viola seguiranno l'iter previsto dal protocollo. Assente anche Dragowski

redazionecittaceleste

Arriva un’assenza pensate per la Fiorentina in vista del match di domani sera. I Viola, che arriveranno all’Olimpico per sfidare la Lazio di Sarri domani sera alle 20:45, perdono infatti Nico Gonzalez. L’argentino, come comunicato dalla società, è risultato positivo al Covid e pertanto è stato immediatamente posto in isolamento. Ovviamente, la squadra è stata momentaneamente messa in bolla e adesso seguirà il consueto iter previsto dai protocolli sanitari. Di seguito quanto si legge sul sito ufficiale del club toscano. “ACF Fiorentina comunica che nell’ambito dei test preventivi per la rilevazione del Covid-19 è stato riscontrato un caso di positività. Il tesserato in questione è Nico Gonzalez che, asintomatico, è già in isolamento. Il gruppo squadra della Fiorentina entrerà ora, quindi, in bolla e continuerà a seguire tutto l'iter previsto dai protocolli sanitari in accordo con la ASL competente”.

 Fiorentina-Lazio

Il convocati della Fiorentina

Oltre a Nico Gonzalez, mancherà anche il portiere titolare Dragowski. Il polacco, infatti, è fuori da inizio ottobre per una lesione di secondo grado e rientrerà probabilmente dopo la sosta di inizio novembre. Questi, quindi, tutti i convocati per la gara di domani:

PORTIERI: Terracciano, Fogli, Rosati.

DIFENSORI: Biraghi, Igor, Quarta, Milenkovic, Venuti; Odriozola.

CENTROCAMPISTI: Amrabat, Benassi, Bonaventura, Callejon, Castrovilli, Duncan, Maleh, Saponara, Torreira, Bianco.

ATTACCANTI: Sottil, Vlahovic, Toci, Kokorin.

Le parole di Italiano

Di seguito, invece, un estratto delle parole di Vincenzo Italiano nel presentare la gara di domani. “Non è facile gestire le energie: la fatica si fa sentire ma siamo in tanti e tutti si devono far trovare pronti. Domani abbiamo una gara complicata e difficile contro un avversario forte, servirà una grande testa. Il Napoli di Sarri ha dato spettacolo, tanti hanno provato a rubare qualcosa a quella squadra. È un grande allenatore che ancora oggi porta idee e identità. Lo stimo molto, domani incontreremo una squadra forte e ben allenata anche se ha perso l'ultima. Ho visto tante partite della Lazio e sono certo che domani sarà una partita complicatissima".