Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Fiorentina, Top&Flop: Pedro sale in cattedra, Immobile insegue Piola

Pedro

Il meglio e il peggio della sfida di campionato che ha visto la Lazio prevalere contro una buona Fiorentina

redazionecittaceleste

La striscia positiva della Lazio in casa propria ai danni della Fiorentina prosegue. L'ultima volta che i viola sono riusciti ad avere la meglio sul campo dei biancocelesti, fu in occasione del Klose Day. Giorno in cui il Panzer diede l'addio al calcio giocato. Dal quel momento, non c'è più stata storia. L'ultima vittoria in ordine temporale, risale alla decima giornata dell'attuale Serie A. Quando gli uomini di Maurizio Sarri sono riusciti ad imporsi per 1-0. A decidere il match ci ha pensato la marcatura di Pedro. Lo spagnolo è salito in cattedra e ha preso per mano la squadra. Facendole ottenere tre punti preziosissimi ai fini della risalita in classifica. Ora nella testa dei capitolini c'è già il prossimo impegno: quello contro l'Atalanta in programma sabato prossimo alle ore 15:00.

 Pedro

Pedro al TOP

Il migliore dell'incontro è stato probabilmente proprio l'esterno iberico arrivato dalla sponda giallorossa del Tevere durante l'ultima sessione di mercato. Dopo aver trovato il goal d'esordio al derby contro la Roma, il classe 1987 ha bissato contro la compagine di Vincenzo Italiano. La Fiorentina ha provato a dire la sua ma alla fine a decretare il club vincitore ci ha pensato la giocata del singolo. La prova dei capitolini è stata buona ma la strada è ancora lunga.

Immobile FLOP a metà

Il meno brillante, invece, è stato forse Ciro Immobile. Dal bomber di Torre Annunziata ci aspettava qualcosa di più. Peccato però che non gli siano arrivati i palloni necessari per buttare la sfera in rete. Al momento il centravanti recentemente vincitore della Scarpa d'Oro è ad un passo dal raggiungere il record di Silvio Piola. Ad oggi è ancora il leggendario centravanti il bomber biancoceleste più prolifico della storia. Tuttavia, come detto, alla prossima realizzazione in campionato Immobile lo raggiungerà in cima a questa speciale classifica. Già sabato avrà di fronte a sé un'importante opportunità.