Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, il ds sotto accusa: #TareOut di tendenza su Twitter

Lazio, il ds sotto accusa: #TareOut di tendenza su Twitter

Il popolo laziale si schiera contro il direttore sportivo biancoceleste, accusato di aver sbagliato le ultime campagne acquisti

redazionecittaceleste

L’ennesima sconfitta in campionato rimediata contro l’Inter ha fatto scoppiare la sommossa sui social. I tifosi della Lazio puntano l’indice contro il direttore sportivo del club Igli Tare. Al punto da chiederne il licenziamento. In poche ore, il trend #TareOut su Twitter è diventato di tendenza. La popolarità del dirigente albanese nelle ultime stagioni è precipitata. I numerosi acquisti falliti, il monte ingaggi accresciuto e la scarsa qualità dell’organico hanno portato i tifosi biancocelesti sul piede di guerra. La Lazio ha un indice di liquidità negativo.Quindi, per questo motivo, il club non può al momento garantire al tecnico acquisti adeguati.

L’impopolarità di Igli Tare è a livelli altissimi. Anche nelle radio locali, il nome del dirigente albanese è quello indicato come primo responsabile della disastrosa situazione tecnica. La formazione laziale finora ha perso un terzo delle partite disputate in campionato. Il direttore sportivo è accusato di aver sperperato in malo modo i soldi che il presidente Lotito gli ha consegnato nelle ultime stagioni. La qualità dell’organico della squadra è pian piano precipitato. Ma il problema - in ottica futura - sono anche i numerosi contratti in scadenza di giocatori che potrebbero lasciare Formello a parametro zero al termine dell’attuale stagione calcistica.

Perciò le critiche - mosse già nelle scorse stagioni - sono via via aumentate dopo l’acquisto dell’attaccante kossovaro Vedat Muriqi, acquistato per venti milioni di euro. L’attaccante fin qui ha segnato due gol in diciotto mesi, deludendo le attese dei sostenitori. Ma la lista degli acquisti che il direttore sportivo ha sbagliato inizia a essere piuttosto lunga. E non bastano più i nomi di Milinkovic e Luis Alberto per schermare dalle critiche il direttore sportivo. Nelle ultime ore il trend #TareOut ha collezionato centinaia dirompenti da parte dei tifosi della Lazio. I sostenitori sono ormai esasperati per la situazione tecnica della loro squadra.