Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Immobile famelico: solo due gol in biancoceleste contro i nerazzurri

Ciro Immobile

Ciro Immobile non vuole solo essere in campo sabato prossimo, ma vuole anche segnare una rete che nel suo score manca da due anni

redazionecittaceleste

Pochi giorni separano la sfida di campionato tra la Lazio e i campioni d'Italia in carica. Il rientro in campo dopo la sosta dovuta agli impegni delle nazionali, vedrà i biancocelesti di mister Maurizio Sarri affrontare una delle compagini più in forma in questo momento. Come se non bastasse, a rendere il tutto ancora più focoso, ci penserà il ritorno allo Stadio Olimpico dell'ex tecnico dei capitolini Simone Inzaghi. Se l'allenatore piacentino ci sarà, l'altro osservato speciale della sfida sarà invece molto probabilmente out. Si tratta di Joaquin Correa. il Tucu ha terminato gli impegni della sua Argentina con un problema fisico che potrebbe non consentirgli di scendere in campo contro il club che lo ha consacrato. Al suo posto, i meneghini si preparano a schierare dal primo minuto Edin Dzeko, ex giallorosso, e Lautaro Martinez. Anche quest'ultimo ha avuto un affaticamento durante la chiamata dell'Albiceleste. Tuttavia, per il momento l'allarme Toro sembrerebbe rientrato.

 Immobile contro l'Internazionale

I dubbi

In casa Lazio, invece, tutti gli occhi sono puntati su Ciro Immobile. Il centravanti partenopeo è fuori uso dalla sfida di Europa League contro la Lokomotiv Mosca e a pochi giorni dalla sfida la sua condizione appare ancora precaria. Qualora non dovesse farcela le soluzioni a disposizione di Sarri non sono molte. Il principale sostituto, già visto all'opera in assenza del Capitano, è Vedat Muriqi. Il quale, però, non ha ancora convinto. Se non dovesse essere lui il designato, il tecnico è pronto a giocare la carta Pedro falso nove.

I precedenti

La voglia del bomber partenopeo è certamente quella di scendere in campo. Nonostante il suo bottino contro il club milanese non sia dei migliori. Nelle 16 sfide giocate in carriera contro l'Internazionale, King Ciro ha trovato la via della marcatura in appena 4 occasioni. L'ultima risalente alla stagione 2019/20 quando, in casa, la Lazio si impose con il risultato di 2-1. Ciononostante, quello resta il suo unico goal ai nerazzurri con addosso la maglia biancoceleste. L'altro è datato 2018/19 e fu valevole per i quarti di finale di Coppa Italia. Anche in quel frangente fu la Lazio a vincere. Le sue altre due realizzazioni appartengono ai tempi del Genoa.