Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Marsiglia, i precedenti in EL: i biancocelesti possono sorridere

lazio marsiglia

I precedenti tra Lazio e Marsiglia strizzano l'occhio ai biancocelesti: imbattuti nelle due sfide già disputate

redazionecittaceleste

Ancora poche ore e la Lazio tornerà a giocare in Europa League. Il match in programma domani pomeriggio, alle 18:45 presso lo Stadio Olimpico di Roma, sarà valevole per la terza giornata del torneo e vedrà i capitolini essere avversari del Marsiglia. Attualmente in testa al Gruppo E c'è il Galatasaray con un bottino complessivo di 4 punti. Dopodiché, seguono proprio i biancocelesti e i transalpini rispettivamente e quota 3 e 2 punti. Il fanalino di coda del raggruppamento, invece, è la Lokomotiv Mosca ancorata all'ultima posizione con un solo punto ottenuto. I russi, sempre domani ma alle 21:00, saranno invece avversari dei turchi in casa. Anche per loro una sconfitta rischierebbe di eliminarli dal torneo prima del previsto.

 Europa League

I precedenti

La Lazio, tuttavia, può guardare alla sfida agli uomini di Jorge Sampaoli con fiducia. Nelle sua storia, infatti, la compagine biancoceleste ha già affrontato il Marsiglia in altre due occasioni dove, in entrambe le sfide, è riuscita ad ottenere altrettante vittorie. Anche in quel caso in Europa League, durante la fase a gironi della stagione 2018/19. Lì i capitolini, all'epoca allenati dall'ex Simone Inzaghi, sono riusciti ad imporsi sia all'andata che al ritorno. Se in trasferta la Lazio è riuscita a vincere grazie al risultato di 3-1, mandando in goal Wallace, Felipe Caicedo e Adam Marusic, al ritorno ha avuto la meglio grazie al 2-1 firmato Marco Parolo e Joaquin Correa.

In campo per vincere

Insomma, nonostante la Lazio sia piuttosto cambiata da quel periodo, l'obbligo è sempre lo stesso: ottenere la vittoria. Tre punti in più, a questo punto del torneo, potrebbero essere una vera e propria boccata d'ossigeno per i capitolini che hanno voglia di continuare con i loro successi. Come ha detto mister Maurizio Sarri in conferenza stampa, la vittoria potrebbe proiettare il club verso una stagione diversa da quella vissuta fino a questo momento.