Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, appuntamenti di dicembre: dal ritiro alla cena. Primavera e Women…

Lazio
La prima squadra, il settore giovanile, la squadra femminile: tutti gli appuntamenti da segnare in calendario da qui alla fine di questo 2022

redazionecittaceleste

Ultimo mese dell’anno alle porte e con esso anche l’ultimo mese senza campionato. La Serie A tornerà a gennaio, con la Lazio impegnata il 4 gennaio a Lecce (ore 16:30) per riprendere il cammino da dove ci si era fermati. Proprio in tal senso i biancocelesti si ritroveranno già oggi a Formello. Gli allenamenti veri e propri riprenderanno però soltanto venerdì. Tra oggi e domani infatti la rosa verrà sottoposta alle consuete visite di rito. Test di forza, test isometrici e test di Mognoni per valutare la condizione della rosa, poi domani i test cardiopolmonari. Si riprenderà con la squadra in campo quindi dopodomani: prevista una doppia seduta, si replicherà poi sabato. Domenica prevista soltanto la seduta mattutina.

Intanto la Lazio dovrà però decidere dove svolgere i propri allenamenti a dicembre. La questione ritiro continua a essere in ballo e in attesa di risposta certa, ma più passano i giorni più si assottigliano le possibilità di vedere i biancocelesti in ritiro all’estero. Formello rimane quindi la soluzione più probabile, con due o tre rapide trasferte all’estero per disputare le amichevoli richieste da Sarri. Da questo dipenderà poi anche l’altro principale appuntamento di dicembre: la cena di Natale, vincolata appunto alle date e soprattutto alla meta del ritiro.

Per quanto riguarda la Lazio Primavera, invece, ancora tre gare di campionato prima di concludere l’anno. I biancocelesti hanno recuperato l’inizio di stagione difficile e ora si trova a due punti dalla vetta. Nel prossimo weekend ospiteranno la Ternana, poi la Viterbese in trasferta e quindi si chiuderà il 2022 ospitando lo Spezia al Fersini. Tre le gare in programma anche per la Lazio Women, che nel prossimo weekend andrà a Verona per sfidare il Chievo, poi ospiterà Trento e, infine, chiuderà l’anno in trasferta a Napoli puntando a salutare il 2022 da capolista indiscussa della Serie B femminile.