Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Sarri meglio di Ancelotti: nessun tecnico italiano come lui in Europa

Maurizio Sarri
Il tecnico biancoceleste dopo ieri sera vola in testa a una speciale classifica: è l'allenatore italiano con maggior percentuale di vittorie

redazionecittaceleste

Tre punti fondamentali quelli conquistati ieri sera dalla Lazio. La vittoria sul Midtjylland dà uno sprint ai biancocelesti, che per esser certi di passare al prossimo turno avranno a disposizione due risultati su tre in Olanda giovedì prossimo. Ma la vittoria di ieri è importante anche per le statistiche di Maurizio Sarri. I tre punti conquistati dai biancocelesti ieri sera proiettano infatti Maurizio Sarri in cima alle statistiche degli allenatori italiani nelle coppe europee.

Sarri

Nessun allenatore italiano infatti ha una percentuale di vittorie più alta di quella di Maurizio Sarri. La classifica non tiene conto del bilancio delle gare di qualificazione, dove Sarri però può comunque contare sul 100% dei successi. Tenendo conto quindi delle gare dalla fase a gironi in poi, Sarri ha un totale di 60 match disputati. E il bilancio parla di 35 vittorie, 12 pareggi e 13 sconfitte, portando la percentuale delle vittorie al 58%. Sarri in campo europeo vince quindi poco più di una gara ogni due disputate.

Numeri importantissimi, per un allenatore che nella narrativa comune viene indicato come poco interessato alle coppe europee nonostante la vittoria dell’Europa League con il Chelsea. Ma soprattutto numeri che proiettano Sarri in cima alla classifica degli allenatori italiani. Subito dietro di lui due grandi come Ancelotti al 56% e Capello al 52% a completare il podio. Poi Lippi al 51%, Spalletti al 48%, Ranieri al 47%, Allegri al 45%, Conte al 45%, Inzaghi al 45% e Mancini al 45%.