Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Sarri: “Voglio bene ai ragazzi, posso aiutarli a trovare le motivazioni”

Maurizio Sarri

Le parole del mister biancoceleste, intervenuto durante la cena di Natale organizzata ieri dalla società: “Chiudere il 2021 con due vittorie”

redazionecittaceleste

In attesa delle novità di gennaio, per Sarri arriva la prima bella notizia dalla cena di Natale organizzata dalla Lazio all’hotel The St Regis. Il presidente Lotito, infatti, ha preso parola e ha ufficializzato di aver dato mandato per un rinnovo biennale del contratto del mister biancoceleste. È chiaro, però, che gli accordi si chiudono in due. Sarri, allora, rimane in attesa degli acquisti che gli sono stati promessi per gennaio, con la volontà chiara di continuare ancora a lungo in biancoceleste. Anche ieri sera, infatti, durante la cena il mister ha ribadito di trovarsi bene con la squadra e di credere ancora in traguardi importanti. Di seguito le sue parole.

 Maurizio Sarri e Anna Falchi

Sono una persona chiusa per carattere. Però voglio bene ai miei ragazzi e so che possono riuscire a fare di più rispetto quanto stanno facendo ora. È necessario pensare a livello di collettivo, appena riusciranno a farlo saranno tutti esaltati anche individualmente. Quello che voglio chiedere è di essere una squadra. E di riuscire a trovare la forza di mettere in campo con continuità tutto quello che invece mettiamo in campo solo in alcune gare. Questa è una squadra che può dare di più e io posso aiutarla a trovare le giuste motivazioni e la continuità necessaria. L’obiettivo è chiudere con due vittorie in due partite prima della sosta natalizia”.

Due vittorie nelle prossime due, questo l’obiettivo di mister Sarri. Qualcosa che quest’anno sembra essere una rara eccezione. Solo due volte infatti la Lazio ha vinto due partire di fila in questa stagione. Sono arrivati due successi nelle prime due, contro Empoli e Spezia, per esempio. Poi, la Lazio si è ripetuta nel derby con la Roma e nella vittoria europea contro il Lokomotiv. I biancocelesti proveranno allora ad arrivare per la terza volta in stagione a tre successi consecutivi tra venerdì 17 e mercoledì 22 dicembre. Di fronte ci saranno il Genoa all’Olimpico e il Venezia in trasferta: avversari alla portata, che potrebbero portare un’iniezione di fiducia in vista del 2022.