Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, testa all’Atalanta per chiudere ottobre al meglio

Atalanta-Lazio

I dubbi di Maurizio Sarri e Gian Piero Gasperini a poche ore dal fischio d'inizio di Atalanta-Lazio di campionato

redazionecittaceleste

Il prossimo incontro in campionato sarà anche l'ultimo di ottobre. Il rendimento da parte della Lazio nel mese corrente è stato troppo altalenante, per questo sarà fondamentale riuscire a vincere a Bergamo contro l'Atalanta. Nelle quattro gare giocate in Serie A dai biancocelesti, sono arrivati sei punti. Contro i nerazzurri campioni d'Italia e la Fiorentina. Piuttosto amare, invece, le pesanti sconfitte rimediate in trasferta contro Bologna ed Hellas Verona. Buon bottino casalingo ma pessimo ruolino di marcia in trasferta.

 Maurizio Sarri

I due club a confronti

Leggermente meglio i bergamaschi che, rispetto ai loro avversari nell'undicesima giornata di campionato, hanno portato a casa sette punti. Tre contro Empoli e Sampdoria in trasferta, uno e zero in casa rispettivamente contro l'Udinese e il Diavolo. Entrambe le squadre sono state anche chiamate a giocare le loro sfide Europee. La Lazio contro il Marsiglia in Europa League e l'Atalanta contro il Manchester United in Champions League. Un pareggio e una sconfitta per le due italiane.

L'avvicinamento alla sfida

Anche per questo l'impegno di sabato pomeriggio rischia di essere un crocevia fondamentale circa il prosieguo della stagione. Ma visto che mancano appena un paio di giorni all'incontro, come si stanno avvicinando le due squadre? I biancocelesti dovranno certamente fare a meno di Mattia Zaccagni. L'esterno offensivo ha avuto diversi problemi e non potrà fare parte della sfida. In compenso, chi sembra ritrovato è Luis Alberto. A sorpresa in campo contro la viola dal primo minuto. Dubbi anche per Luiz Felipe uscito acciaccato appena poche ora fa. Mentre per quanto riguarda la compagine bergamasca, il vero tasto dolente è la difesa. Già in emergenza, contro i blucerchiati mister Gian Piero Gasperini ha visto José Luis Palomino ricevere un cartellino giallo che gli costerà la squalifica contro i capitolini. Dalla finale di Coppa Italia del 2019, la sfida tra Lazio e Atalanta non è più la stessa.