Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Torino, Tare: “Noi ci siamo preparati per giocare. Le regole vanno rispettate”

Le parole di igli Tare prima di Lazio-Torino, gara di campionato che verrà rinviata per via dei troppi calciatori granata positivi

redazionecittaceleste

ROMA - A ridosso del fischio d'inizio che non verrà dato tra la Lazio e il Torino, i microfoni di Sky Sport hanno rubato alcune parole al direttore sportivo biancoceleste Igli Tare:

Tare chiude per un attaccante

La Lazio scende in campo

"Potrei dire tante cose sulla situazione, ma meglio tacere. Noi ci siamo presentati ugualmente. Saremo in campo nei primi 45 minuti e poi vedremo quale decisione verrà presa dagli organi competenti. Noi avremmo voluto giocare, il campionato va rispettato. Certamente ci avrebbe fatto comodo riposare, ma abbiamo degli obblighi nei confronti del campionato. Qualcuno, evidentemente, ha trovato più opportuno non giocare oggi. Rimaniamo qui e aspettiamo. Per noi si poteva giocare. Io non devo capire le situazioni altri, ma solo rispettare le regole. Poi l'ultima parola spetta alle autorità competenti. Non voglio creare nessuna polemica. Sappiamo come stanno le cose e quello che si dice in giro. L'unica cosa che conta, è che noi siamo qui adesso. Vedremo cosa succederà. Giocare domani? Nessuno ce l0 ha proposto".

Il rinvio dell'incontro

"Noi fino a ieri sera non abbiamo avuto nessuna informazioni contraria alla disputa del match. Ci siamo preparati per giocare, l'ultimo allenamento lo abbiamo fatto stamane. Si può discutere di quello che volete, ma i fatti parlano chiaro. Lasciamo la situazione in mano agli organi competenti. Dopodiché vedremo".

Potresti esserti perso