Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Zaccagni: un gol per interrompere un digiuno di tre mesi all’Olimpico

Zaccagni
Due gol consecutivi in trasferta e i primi segnali del vero Zaccagni ma all'Olimpico non segna dalla sfida contro il Torino del 27 settembre

Senza Luis e Ciro Sarri aspetta segnali di conferma da Mattia Zaccagni. Zac ha superato i problemi fisici e ha risposto presente: c'è la sua firma nelle ultime due trasferte biancocelesti contro Verona e Empoli. Molto dipende da lui nella sfida in programma domani sera contro il Frosinone all'Olimpico, dove l'Arciere non segna da tre mesi.

L'ultimo gol realizzato in casa dall'esterno azzurro risale infatti alla sfida interna contro il Torino del 27 settembre, in cui l'ex Hellas chiuse la gara con il gol del 2-0 con la sua classica giocata ad aprire il piatto sul secondo palo.  Un gol contro i ciociari darebbe ulteriori risposte a Sarri e a una Lazio che ha bisogno di ritrovare certezze dal punto di vista offensivo. Ritrovare i gol dagli esterni diventa cruciale, soprattutto vista l'assenza di Ciro Immobile.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Lazio senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Cittaceleste per scoprire tutte le news di giornata sui biancocelesti in campionato e in Europa.