news

Mercato Lazio: un difensore nel mirino di due club spagnoli

ROME, ITALY - SEPTEMBER 26: Luiz Felipe Ramos Marchi and Adam Marusic of SS Lazio celebrate winning the game after the Serie A match between SS Lazio and AS Roma at Stadio Olimpico on September 26, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Il difensore Luiz Felipe è in scadenza il 30 giugno 2022: due società della Liga spagnola puntano al tesseramento del laziale a parametro zero

redazionecittaceleste

Occhi puntati su Luiz Felipe. Il rinnovo contrattuale del calciatore ancora non è stato ufficializzato, e dalla Spagna arrivano voci non propriamente rassicuranti sul destino del difensore centrale di Sarri. Il brasiliano ha il contratto in scadenza nel 2022. Il club biancoceleste avrebbe già un accordo sulla parola per il prolungamento contrattuale del calciatore, il cui accordo scade il prossimo 30 giugno 2022. Ma finora non ci sono state comunicazioni ufficiali da parte della Lazio, e anche per questo il calciatore continua a ricevere proposte di ingaggio da club europei, in particolare modo da squadre che militano nella Lega spagnola.

Nelle ultime ore, come riportano i media andalusi, il difensore della Lazio sarebbe entrato nelle mire dell’ex direttore sportivo della Roma Monchi. L' attuale ds del Siviglia  vorrebbe portare il calciatore nella Liga, a parametro zero. Il club spagnolo si starebbe muovendo in queste settimane, anche per sostituire la probabile partenza di Jules Koundè. Sul difensore ci sarebbe starebbero un paio di club: il Chelsea e il Real Madrid. Il profilo di Luiz Felipe sarebbe perfetto per il Siviglia che in questo modo non solo andrebbe a incassare i soldi della cessione del suo calciatore Koundè, ma avrebbe modo di sostituirlo con un elemento di livello come il centrale della Lazio.

L’assalto a Luiz Felipe da parte dell’ex direttore generale della Roma Monchi, non sarebbe l’unico. Sul calciatore - scrive sempre il sito spagnolo fichajes .net - ci sarebbe anche l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone che guarda sempre con un occhio di riguardo le prestazioni della sua Lazio. E il rendimento del difensore brasiliano - soprattutto nelle passate stagioni - non è passato inosservato. Il Cholo Simeone ha messo sul suo taccuino il nome del giocatore biancoceleste, e lo ha segnalato ai suoi dirigenti. La Lazio si sente sicura dall’accordo verbale con il proprio tesserato. Ma la strada del rinnovo potrebbe essere compromessa dalle numerose proposte che l'agente del brasiliano sta ricevendo in questo periodo.