Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mercato Lazio: Il portiere Kepa: “Io al Chesea sto molto bene…“

LONDON, ENGLAND - MAY 12:  Kepa Arrizabalaga of Chelsea rolls the ball out during the Premier League match between Chelsea and Arsenal at Stamford Bridge on May 12, 2021 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Il portiere spagnolo confida della partenza di Mendy per la Coppa d'Africa per riprendersi il posto da titolare nel club inglese

redazionecittaceleste

Kepa esce, anzi no. Il numero uno spagnolo nelle ultime settimane è stato accostato ripetutamente alla Lazio. E negli ultimi giorni le indiscrezioni in arrivo da Londra davano quasi per scontata la cessione in prestito del portiere. Quello di Kepa è un nome apprezzato dal tecnico laziale Maurizio Sarri, che nella sua stagione trascorsa a Stamford Bridge ha avuto modo di lavorare con l’estremo difensore. Kepa negli ultimi mesi ha perso il posto in Nazionale in favore di Robert Sánchez. Ha bisogno di giocare per conquistare un posto tra i ventitré che andranno ai Mondiali del Qatar. Alla Lazio, Kepa potrebbe ritrovare un ruolo da protagonista che gli permetterebbe di tornare tra i convocati di Luis Enrique.

Il portiere ha 27 anni, è nel pieno della sua maturità sportiva. Ha un accordo con il club londinese per altri tre anni e mezzo, avendo firmato con il Chelsea un contratto fino al giugno 2025. Il prezzo del suo cartellino è fuori mercato: nel 2018 il club inglese lo aveva acquistato dall’Atletic Bilbao per 80 milioni di euro. Kepa in questa stagione ha perso il posto da titolare a vantaggio di Edouard Mendy che a gennaio andrà a giocare la coppa d’Africa con il Senegal. Ed è proprio per questo motivo, che il passaggio di Kepa alla Lazio potrebbe saltare.

Nei giorni scorsi, il Chelsea aveva dato il proprio placet per la cessione in prestito di Kepa. Il portiere spagnolo ha un profilo economico importante, e per non far perdere di valore al suo cartellino il club stava prendendo considerazione l’idea di mandarlo a giocare altrove. Ma Kepa non sembra avere fretta: la partenza del collega per la Coppa d’Africa potrebbe essere una buona opportunità per riprendersi il posto da titolare. "Quando sei nello stesso posto da anni ti senti sicuro e a tuo agio - ha ammesso Kepa - in questo momento mi trovo molto bene al Chelsea”. La Lazio ci prova, ma la trattativa potrebbe anche subire una brusca frenata nei prossimi giorni.