News Lazio – Rinnovi, chi va via e chi resta: ecco le decisioni di Tare

News Lazio – È tempo di progettare il futuro, il diesse Tare è a lavoro anche sul fronte dei rinnovi contrattuali ed ha preso delle decisioni importanti

di redazionecittaceleste
News Lazio - Chi resta e chi parte: Tare ha deciso i prossimi rinnovi

NEWS LAZIOLe notizie Lazio non sono state mai così dolci. Il filotto di vittorie consecutive inanellato dal club biancoceleste ha dato nuova linfa e coraggio, ora il gruppo può puntare ad un’altra qualificazione in Champions League dopo quella dello scorso anno, il quarto posto attuale avvalora le ambizioni del club biancoceleste che mai come adesso ci crede. Confermarsi in Champions League sarebbe eccezionale, sia per lo sviluppo del progetto che per i fondi che arricchirebbero le casse di Lotito e che permetterebbero il finanziamento del mercato che verrà. Ed a proposito di sviluppo progettuale, ci sono novità importanti.

 

News Lazio – Rinnovi decisi: ecco le scelte di Tare

 

NEWS LAZIO – Il mercato di gennaio s’è da poco concluso ed ha certificato l’arrivo di Mateo Musacchio nonché quello – che si realizzerà de facto solo in estate – di Dimtrije Kamenovic. Il grosso è fatto e la parentesi mercato può chiudersi, per ora. Ma non si chiude affatto, invece, quella concernente i rinnovi contrattuali. In questo senso sono ore frenetiche in quel di Formello, con il diesse Igli Tare che si sta muovendo per tempo con l’obiettivo di blindare gli elementi che continueranno a far parte della squadra di Simone Inzaghi. Ed a proposito di Inzaghi, il primo rinnovo sarà proprio il suo: la Lazio e Simone hanno deciso di andare avanti insieme e nei prossimi giorni dovrebbe arrivare l’annuncio che renderà ufficiale il rinnovo contrattuale. Per il tecnico piacentino è in ghiaccio un prolungamento triennale con un ingaggio da 2,5 milioni di base più vari bonus: uno per il raggiungimento dell’Europa, uno per la qualificazione in Champions League ed un altro per lo scudetto. Sì, Lotito non ha mai smesso di sognare il tricolore. E nemmeno Inzaghi. Ma non solo Simone Inzaghi è in attesa di rinnovo. Ci sono molti calciatori in attesa e proprio in queste ora la società sta facendo chiarezza sul da farsi.

 

Chi rinnoverà è Stefan Radu, ve lo avevamo anticipato in esclusiva: il romeno – alla Lazio dal 2009 – è pronto a firmare un nuovo contratto con scadenza nel 2023 ed ingaggio da 1,2 milioni. La lunga storia d’amore, prosegue. Novità in vista anche per altri calciatori: l’edizione odierna de Il Messaggero riferisce di un imminente rinnovo anche per Adam Marusic. Il montenegrino, in grande spolvero nelle ultime uscite, è l’unico titolare a guadagnare ancora sotto il milione, la società è pronta a proporgli un contratto fino al 2026 con ingaggio raddoppiato: si arriverà a 1,8 milioni stagionali. Aria di rinnovo anche per Akpa Akpro: l’ivoriano è ancora con un contratto non da prima squadra, ma era un accordo preso con la società: partire bassi per ottenere un rinnovo non appena il giocatore si sarebbe rivelato utile alla causa. Utile lo è, eccome, Inzaghi lo considera un’alternativa tattica preziosa ed il rinnovo, quindi, è in arrivo. Rinnovi lontani, invece, per due veterani: Marco Parolo e Senad Lulic. Con il primo ancora non ci sono stati approfondimenti, per il capitano invece si prospetta un addio al termine della stagione: per lui sembra esserci all’orizzonte un ritorno in Svizzera per quello che sarà l’ultimo anno della carriera calcistica prima di appendere gli scarpini al chiodo. Capitolo rinnovi, ci siamo, Tare ha preso le sue decisioni. Si attendono le varie ufficialità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy