Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Pedro stende la Fiorentina. La Lazio vince ma la strada è ancora lunga

Lazio-Fiorentina

Il goal di Pedro è bastato alla Lazio per prendere tre punti contro la Fiorentina. Ora testa al prossimo incontro

redazionecittaceleste

La prima partita della Lazio dopo il ritiro è finalmente arrivata. In attesa di ospitare la Fiorentina in occasione della decima giornata di Serie A, il tecnico Maurizio Sarri e la dirigenza hanno portato il club in ritiro a Formello. Lì i giocatori e l'allenatore su tutti, si sono confrontati con l'obiettivo di appianare quelle che sono state le divergenze che non hanno permesso al club più antico della Capitale di decollare come avrebbe voluto. L'avvio di stagione è stato travagliato ma i biancocelesti hanno tutte le qualità per invertire la rotta.

 Luis Alberto

Il Mago c'è ma non inventa

A sorpresa mister Sarri ha deciso di schierare dal primo minuto Luis Alberto. Dopo le polemiche nate negli ultimi giorni, la scelta del tecnico è stata quella di far parlare il campo. Nonostante il cambio tattico rispetto alle ultime uscite, la partita dei padroni di casa ha faticato a decollare. Le occasioni alla Lazio non sono mancate ma il gioco non è mai stato veramente limpido e pulito. La Fiorentina, invece, ha calciato più di qualche volta il pallone verso l'area di rigore avversaria. Sfera che ha attraversato spesso pericolosamente l'area capitolina ma senza mai essere particolarmente pericolosa. Risultato tutto sommato giusto all'intervallo.

Pedro stende la Fiorentina

Nel secondo tempo, però, il piglio dei padroni di casa appare subito diverso. Al punto che a salire in cattedra, dopo poco più di 50 minuti di gioco, è stato Pedro. Il calciatore spagnolo ha un curriculum da paura. Se la Lazio ha deciso di puntare di lui non è solo per qualità tecniche ma anche per il peso mentale che può dare allo spogliatoio. Il goal del classe 1987 è bastato per stendere la Fiorentina la tappeto e prendere tre punti. La risposta del club c'è stata ma la strada è ancora lunga. Il prossimo appuntamento è per sabato pomeriggio alle 15:00, quando i biancocelesti saranno ospiti dell'Atalanta.