Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Pedro è tra gli acquisti più decisivi del campionato

Lazio, Pedro è tra gli acquisti più decisivi del campionato

La Lazio ha fatto un affare prendendo Pedro. Lo spagnolo è infatti uno degli acquisti più incisivi del campionato

redazionecittaceleste

La prima porzione di campionato ha rilasciato dei verdetti molti importanti. Sia in Serie A, sia per quanto riguarda la nuova parentesi in casa. Lazio, infatti, dopo cinque anni sotto la guida di Simone Inzaghi ha deciso di abbracciare la rivoluzione aprendo le porte a Maurizio Sarri. Il tecnico toscano è stato tra gli allenatori italiani più importanti degli ultimi anni e la società ha tutte le intenzioni di farlo lavorare nella maniera migliore. Anche accontentando, nei limiti del possibile, le sue richieste sul mercato. Tra i giocatori che sono recentemente stati acquisti dal club, c'è anche Pedro. Uno degli elementi fondamentali per il mister ai tempi delChelsea. Dopo essere stato scartato dalla Roma, lo spagnolo sulla sponda giusta del Tevere ha trovato una seconda giovinezza. Lo dicono i numeri.

 Pedro

I primi posti

Tra gli acquisti più decisivi della stagione, l'esterno d'attacco nel 1987 è il terzo più incisivo dell'intera divisione. Al primo posto c'è Giovanni Simeone che con la maglia dell'Hellas Verona ha totalizzato 12 goal e 3 assist. Un bottino niente male per un calciatore che ha già girato una buona parte d'Italia e che è a caccia della sua definitiva consacrazione. Subito dopo il Cholito, in questa speciale, classifica, compare Edin Dzeko. Anche lui ceduto dai giallorossi qualche mese fa. Il bosniaco in queste diciannove gare messe in archivio ha rimediato un bottino totale di 8 goal e 4 assist. Terzo posto e medaglia di bronzo per il calciatore cresciuto nelle file del Barcellona e ora di proprietà del club più antico della Capitale. 7 goal e 3 assist per lui.

Terzo posto meritato

Pedrito, tuttavia, non è solo sul gradino più basso del podio ma insieme a lui ci sono altri due calciatori. Uno è Andrea Pinamonti e l'altro è Beto. Nonostante entrambi hanno segnato gli stessi goal dello spagnolo, hanno messo via meno assist di lui: se l'attaccante dell'Empoli ne ha confezionato uno, la punta dell'Udinese non ne ha fornito nessuno.