Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Extra Lazio – Alla Juve lo Scudetto delle plusvalenze. Roma da Champions…

Notizie Lazio - Agnelli-Lotito, scoppia la pace?

Negli ultimi dieci anni, il club bianconero è quello ha ha utilizzato maggiormente le plusvalenze. Roma e Napoli sul podio, la Lazio è sesta

redazionecittaceleste

Alla Juventus, lo scudetto delle plusvalenze degli ultimi dieci anni. Il club bianconero guida la speciale classifica con 672,51 milioni di euro. Subito dietro c’è la Roma: giallorossi eterni secondi anche un questa particolare graduatoria. La società giallorossa ha messo a bilancio nell’ultimo decennio oltre mezzo miliardo di euro. Per la precisione, le plusvalenze registrate sono state pari a 506,53 milioni di euro. Nonostante questo, il bilancio della Roma continua a essere profondamente rosso. Nelle ultime ore il club ha pubblicato sul proprio sito ufficiale l’analisi economica al mese di agosto. L’indebitamento è di 422,1 milioni di euro. Chiude il podio delle plusvalenze il Napoli che negli ultimi dieci anni ha registrato un valore di 436,54 milioni.

Nella Top five del campionato italiano, c’è anche l’Inter che negli ultimi due lustri ha cambiato tre volte proprietà. Il club nerazzurro è al quarto posto con 317,34 milioni di euro. La virtuosa Atalanta conquista la quinta piazza con 260,76 di plusvalenze. La Lazio in questa speciale analisi dei bilanci è al sesto posto con 174,65 milioni. Praticamente una valore che si avvicina a un terzo delle plusvalenze effettuate dalla Roma. Tra le big del campionato, la società che ha utilizzato in maniera minore la finanza creativa è stata il Milan. Il club rossonero è soltanto settimo, con 156,41 milioni di plusvalenze effettuate negli ultimi dieci anni.

L’inchiesta sulle plusvalenze, aperta dalla procura di Torino procede spedita. Mentre la Procura federale, che ha aperto un’indagine parallela, dovrebbe concludersi entro la fine di maggio. Sotto la lente di ingrandimento degli inquirenti federali di via Campania - oltre al club bianconero - ci sarebbero altre cinque società: Roma, Napoli, Atalanta, Genoa e Sampdoria. Tra queste, proprio il club giallorosso e quello partenopeo - come visto nella classifica degli ultimi dieci anni - sarebbero le squadre maggiormente attenzionate. Non è da escludere - tuttavia - che il filone d’inchiesta aperto dalla Procura della Repubblica di Torino, possa essere esteso dalla stessa Procura ad altre squadre del campionato di Serie A.