Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Extra Lazio: sfuma un obiettivo di mercato del club biancoceleste

Extra Lazio: sfuma un obiettivo di mercato del club biancoceleste

Il portiere del Sassuolo Consigli ha rinnovato il contratto per altri due anni. Era uno dei giocatori nel mirino del club biancoceleste

redazionecittaceleste

Il Sassuolo ha comunicato ufficialmente il rinnovo del contratto di del proprio portiere Andrea Consigli. L’estremo difensore, arrivato in Emilia nel 2014, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024. Il numero uno del Sassuolo era da tempo nelle mire della Lazio per quanto riguarda il prossimo mercato. Ma a questo punto, la società biancoceleste dovrà cercare altrove un altro portiere da inserire nel proprio organico per la prossima stagione. Il tesseramento di un nuovo portiere non potrà prescindere delle esigenze del club laziale qualora l’albanese Thomas Strakosha decidesse di non prolungare il proprio accordo con la Lazio.

Nel campionato italiano ci sono un paio di portieri che potrebbero fare al caso della Lazio. E che il prossimo 30 giugno andranno a scadenza di contratto. Il primo è Mattia Perin - 28 anni - già in passato attenzionato dai dirigenti biancocelesti ai tempi in cui giocava nel Genoa. Il suo cartellino è di proprietà della Juventus. In questa stagione ha collezionato due presenze in campionato. Il portiere - al momento la riserva del polacco Szczesny - sembra intenzionato ad avere un ruolo da protagonista: è molto probabile che a fine stagione decida di cambiare squadra per ottenere nuovamente la titolarità del ruolo con un’altra maglia.

L’altro portiere che a fine stagione andrà in scadenza di contratto è David Ospina. L’estremo difensore del Napoli non ha avuto modo di lavorare con l’attuale tecnico della Lazio Maurizio Sarri. Ha 33 anni, è nato in Colombia ma ha anche il passaporto francese. L’allenatore dei partenopei Luciano Spalletti lo ha scelto come titolare, ma al momento il giocatore non ha ricevuto alcuna proposta di rinnovo contrattuale. Un altro profilo che potrebbe fare al caso della Lazio è il francese Hugo Lloris del Tottenham. L’estremo difensore transalpino ha 34 anni: il nuovo tecnico Antonio Conte deciderà il suo destino con gli Spurs.