news

Lazio, Rambaudi: “Ok Caputo vice Immobile, ma punterei su altro”

Caputo e Acerbi

La Lazio starebbe pensando di prendere nel mercato di gennaio Francesco Caputo come primo sostituto di Ciro Immobile

redazionecittaceleste

La partita di Europa League contro il Galatasaray incombe ma Maurizio Sarri non sa ancora se potrà affidarsi a Ciro Immobile oppure se sarà costretto a dover trovare un'alternativa. Il capitano e miglior realizzatore biancoceleste ha rimediato un problema al ginocchio e la sua presenza è in forte dubbio. Per questo la società starebbe lavorando per consegnare nelle mani del tecnico, già a gennaio, un calciatore in grado di fare le veci del bomber partenopeo. L'ultimo nome accostato ai capitolini nelle scorse ore è quello di Francesco Caputo. Di questo è di altro, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, ha parlato l'ex biancoceleste Roberto Rambaudi:

 Immobile e Pedro

Caputo vice Immobile

"Io prenderei Caputo come vice Immobile. Ma a gennaio e per sei mesi, un anno al massimo. Piuttosto baderei ai profili più giovani, magari puntando su calciatori con voglia di emergere che quando entrano spaccano tutto. Se fossi nei panni della società mi concentrerei su discorsi di più lunga durata. Comunque a gennaio meglio prendere una certezza: se Immobile non dovesse farcela, Caputo avrebbe l'esperienza tale per integrarsi subito. Caicedo andava bene ma è sempre infortunato. Se a Genoa non gioca mai è perché aveva già dei problemi quando vestiva biancoceleste".

Contro il Galatasaray

"Adesso bisogna motivare e dare fiducia a Muriqi. Contro il Galatasaray potrebbe giocare, visto che in Turchia ha anche fatto bene. In alternativa metterei Vavro (ride, ndr). A parte gli scherzi, se Immobile non dovesse farcela l'unica alternativa a Vedat per me è Zaccagni. Non mi dispiacerebbe al centro del tridente. L'ho visto giocare lì anche con il Verona. Ha i movimenti per fare bene in quel ruolo. Opterei più per lui che per Felipe Anderson o Pedro. La partita in Europa League sarà determinante e le scelte saranno indicative anche per il futuro. Penso che Sarri, sempre se non dovesse farcela Ciro, farà giocare Muriqi. Anche io lo farei".