Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Silvestri pensa alla Lazio: “Vogliamo uscire da un brutto momento”

Marco Silvestri

Le parole di Marco Silvestri, portiere dell'Udinese, in vista della partita di campionato che vedrà i suoi ospiti della Lazio

redazionecittaceleste

Il turno di campionato numero quattordici è finito appena qualche ora fa, ma per i club di Serie A è di nuovo arrivato il tempo di iniziare a preparare i prossimi incontri. Tra un paio di giorni inizierà il turno infrasettimanale ed è bene che i protagonisti si facciano trovare pronti. Ci sono alcune squadre in difficoltà che sperano di rimettersi in carreggiata entro la fine dell'anno. Uno di queste è l'Udinese, prossima avversaria della Lazio all'Olimpico.

La sfida di campionato

Se la formazione di Maurizio Sarri sta continuando con i suoi alti e bassi, quella di Luca Gotti si trova a dover badare scrupolosamente alla sua posizione in classifica. I friulani non se la passano bene, sono appena cinque lunghezze sopra la zona retrocessione, e la panchina del mister ha cominciato a traballare. Per questo il portiere dei bianconeri accostato anche ai capitolini qualche tempo fa in chiave mercato, Marco Silvestri, vuole che la squadra rimanga concentrata. Il numero uno della compagine friulana, attraverso i microfoni ufficiali del proprio club, al termine della sfida con il Genoa ha chiesto ai suoi fiducia e serenità. L'obiettivo salvezza passa anche per la sfida in programma giovedì prossimo:

Le parole di Silvestri

"Contro il Genoa è stata una partita particolare, si sono difesi bene rimanendo ordinati. Noi, invece, dovremo essere bravi a scrollarci di dosso le paure e i pensieri negativi. Questo non ci aiuta a dare il massimo in partita. Abbiamo le carte in regola per uscire da questo strana situazione con tranquillità. Stiamo lavorando rimanendo sereni. Penso che però dovremo dare tutto ciò che serve per riuscire nel nostro obiettivo. La società si sente tranquilla. Sentiamo la pressione ma è normale. Solo rimanendo sereni potremo uscire da questo momento. Dispiace per i tifosi perché sarebbe stato perfetto se avessimo battuto i rossoblù. Comunque siamo felici di non aver preso goal, vogliamo ripartire da questo e andare avanti".