Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Spezia-Lazio, Sarri contro Thiago Motta è quasi un inedito

Sarri e Thiago Motta

Il bilancio e i precedenti del mister biancoceleste contro la squadra ligure e quello tra i due tecnici: tanti sorrisi soprattutto in Serie A

redazionecittaceleste

Tutto pronto allo stadio Alberto Picco per la gara di domani sera tra la Lazio di Maurizio Sarri e lo Spezia di Thiago Motta. Match che ha poco da chiedere per quanto riguarda la squadra ligure: la salvezza non è ancora matematica ma la corsa per non retrocedere sembra essere ormai cosa superata. Discorso diverso, invece, per i biancocelesti di Maurizio Sarri che sono ancora nel pieno della corsa all’Europa League. I risultati dei recuperi hanno aiutato non poco la Lazio che, con una vittoria, farebbe un ulteriore passo verso un posto nella seconda competizione europea. Sarri, salvo sorprese, dovrà rinunciare ancora a Pedro mentre dovrebbe avere a disposizione tutto il resto della rosa. Ma, intanto, in attesa del match andiamo a scoprire qual è il bilancio tra le due panchine.

Lazio-Spezia

Per Maurizio Sarri, quello con Thiago Motta non è il primo confronto ma i precedenti sono comunque pochi. Sono 2 infatti gli incontri già andati in scena tra i due tecnici, con 2 vittorie per l’attuale tecnico biancoceleste, 0 pareggi e 0 sconfitte. Il primo successo arrivò nell’ottobre 2020 mentre Sarri era alla guida dei bianconeri e Thiago Motta sulla panchina del Genoa: finì 2 a 1 a Torino. Il secondo confronto, invece, è il rotondo 6 a 1 della gara di andata di questa stagione. E Thiago Motta contro la Lazio? Solo una gara, proprio quella dello scorso agosto, con un bilancio conseguentemente assolutamente in negativo.

Precedenti più ampi, invece, per quanto riguarda le sfide tra Maurizio Sarri e lo Spezia. L’attuale tecnico della Lazio, infatti, ha incontrato la squadra ligure in ben 10 occasioni in passato. E il bilancio parla di 5 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Sono quattro le gare disputate in Serie C, con Sarri alla guida prima della Sangiovannese - una sconfitta e un pareggio - e poi dell’Alessandria - un pareggio e una vittoria. Quattro anche i confronti in Serie B, con Sarri sempre alla guida dell’Empoli: bilancio di due vittorie, un pareggio e una sconfitta. Il nono confronto, mentre il tecnico dei biancocelesti era alla guida del Napoli, è arrivato in Coppa Italia, con un altro successo per Sarri. Che poi ha vinto, ovviamente, anche la gara di andata di questa stagione di Serie A.