• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

Inter, terremoto Conte: ecco cosa sta succedendo ad Appiano

Cosa è successo dopo la partita fra Inter e Parma? Piccinini svela di come Conte si sia arrabbiato con un giocatore in particolare

di redazionecittaceleste
Inter News - Piccinini svela tutto

Ultime notizie Inter

 

Inter News, furia Conte

 

NOTIZIE INTER – Il pareggio contro il Parma in casa nerazzurra è stato – a nostro modo di vedere giustamente – accolto come una mezza sconfitta. Questo sia per le modalità con cui s’è concretizzato, ma anche per il risultato fine a se stesso. Un punto è davvero poca roba, per una squadra che mira allo scudetto (anche se non lo dice). E allora, forse, è arrivato il momento di dare una svegliata a tutto lo spogliatoio. A tutta la squadra. A farlo, ha iniziato già Antonio Conte che dopo la partita, si sarebbe arrabbiato in particolar modo con un giocatore.

No, non stiamo parlando di Nainggolan. Ma di Lautaro Martinez.  Intervenuto ai microfoni di SkyCalcioClub, il noto giornalista Sandro Piccinini, ha svelato: “Conte dopo la partita si è arrabbiato molto con Lautaro per il gol subito, dove non è andato a riprendersela. Conte ha parlato degli errori in fase realizzativa, ma l’argentino non fa nulla per andarsi a riprendere la palla, è un atteggiamento che ha fatto arrabbiare l’allenatore e capisco il motivo“. Un atteggiamento – quello del Toro – che non può piacere a nessuno. Davvero. Ma Conte, non s’è fermato lì.

Secondo quanto viene riportato da calciomercato.com, in queste ore ad Appiano Gentile, Conte s’è fatto sentire con tutta la squadra: “Dobbiamo guardarci dentro, siamo stati molli e poco determinati“. Un messaggio molto chiaro, questa volta rivolto a tutti quanti. La situazione non è delle migliori. Ma l’Inter ha la rosa e tutti i mezzi per uscirne. Ma deve volerlo, con ognuno dei suoi interpreti. Alcuni dei quali, ora come ora, sembrano avere la testa altrove. Inaccettabile per Conte, così come per la società. Detto questo, nel frattempo, Alfredo Pedullà parlando dell’Inter ha lanciato delle vere bombe a mano >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. wintek2 - 4 settimane fa

    Conte non deve nascondersi dietro ad un filo d’erba, il problema sta nella media goal subiti 1,7 a partita nel solo campionato, incominci a farsi un’esame di coscienza, Lautaro vive un momento di difficoltà è vero ma la cessione di Godin per Colarov è stata una boiata pazzesca considerando poi che l’anno scorso l’Inter aveva la miglio difesa. Ed aggiungerei anche Candreva che avrei fatto giocare al posto di Perisic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy