• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Inter News – Per Conte si mette malissimo: a fine stagione Suning…

In casa Inter la situazione è quella che è: ora Antonio Conte è chiamato a dare una svolta. Altrimenti, sarà disastro assoluto

di redazionecittaceleste
Inter News, Conte: ora devi vincere

Ultime notizie Inter

 

News Inter, la Gazzetta parla chiaro: numeri impietosi. E ora?

 

INTER NEWS – Il tempo delle attese e delle prove adesso è davvero terminato. E per Conte, la situazione è assolutamente pessima. Ad analizzarla molto bene è Gazzetta.it che in un articolo pubblicato in queste ore fa notare come in sei partite di campionato, l’Inter abbia raccolto undici punti. Un bottino molto povero, calcolando le ambizioni. Tecnicamente, equivalgono a tre vittorie, due pareggi e una sconfitta. Arrivata contro i rossoneri, nel derby. La situazione, come detto, è sicuramente molto seria: alle difficoltà difensive, ora, s’è aggiunto pure lo sterile attacco. Che senza Lukaku, non sembra capace di proporre un’alternativa. E in tutto questo, non pare esserci nemmeno un grosso “progetto” dietro. Nel senso che al di là di qualche partita (tipo contro Fiorentina e Benevento) recuperata in modo “pazzo”, i nerazzurri non hanno praticamente mai dominato. Dov’è il cambio di mentalità? Dov’è la mano di Conte? Per ora, i risultati sono oggettivamente negativi. Anche calcolando che il modulo utilizzato è sempre e solo uno e che non sembra esserci grossa elasiticità in questo senso.

Non bisogna dimenticare che dopo aver speso molto e dopo aver accontentato il tecnico praticamente su tutta la linea, ora Suning vuole vincere. Non c’è altro tempo. Il tempo, è scaduto. E scadrà definitivamente a fine anno dove almeno un trofeo, l’Inter dovrà averlo portato a casa. Per quanto questo non sia un obiettivo ufficiale anche un bambino capirebbe che dopo aver speso tanto e dopo aver preso un tecnico come Conte, la società si aspetta dei risultati netti ed inequivocabili. Inutile dire che di fronte ad un nulla di fatto, la possibilità che il tecnico possa saltare esiste. Ma è ancora prematuro anche solo parlarne. Di certo, quanto visto fino ad ora, non può bastare. Conte – una volta di più – è avvisato. E intanto, basta isterismi: “Conte ha già parlato con la società” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy