• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

Inter News – Carica a mille, adesso basta: “Conte è stufo”

In casa Inter Antonio Conte sembra sempre più voglioso di raggiungere nuovi traguardi e di non fare come a bocce: la carica c’è, ed è a mille

di redazionecittaceleste
Inter News - Conte è stufo: obbligato a vincere

Ultime notizie Inter

 

News Inter, Conte carico a pallettoni per la Champions

 

INTER NEWS – Dopo la vittoria delle altre Italiane, adesso tocca ai nerazzurri. Tocca ad Antonio Conte e ai suoi ragazzi che in un modo o nell’altro, dovranno dimostrare di essere all’altezza della situazione. Passare il girone non è solo una questione di prestigio ma anche di soldi. Dopo gli investimenti fatti dalla proprietà, ora, per l’Inter è giunto il momento di ripagare gli sforzi fornendo delle prestazioni all’altezza del palcoscenico Europeo. E per farlo, Conte ha una sola strada da percorrere: quella della vittoria. Ma non solo. C’è anche qualcos’altro che spingerà i nerazzurri a correre più di quanto si possa immaginare.

Sì, perché come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Conte – così come tutto l’ambiente – è stufo di quel detto per cui andarci vicino conta solo a bocce. Conte adesso vuole portare a casa risultati. Deve portare all’Inter un trofeo. Dire che si possa vincere la Champions League non è qualcosa di così credibile. Ma neanche di troppo impossibile. La squadra c’è. La squadra è a livello. Quello che conterà, prima ancora dei moduli e delle strategie, sarà l’atteggiamento dei singoli. Ecco perché per qualcuno, potrebbe davvero essere l’ultima possibilità, quella di stasera.

E’ il caso di Eriksen che prima o dopo, dovrebbe essere parte della partita. E allora, dovrà dimostrare che è Conte a sbagliare, quando lo tiene fuori. Che è lui che è in errore. Prestazioni fra lo svogliato e l’impaurito, non potranno più essere accettate. E se Conte è stufo di andarci vicino molto presto potrebbe stufarsi anche di Eriksen. Forse, in maniera definitiva. La parola passa allora al campo, al pallone e alla vittoria. Che contro il Borussia M. dovrà essere obbligata. E intanto attenzione perché poco fa è arrivata una voce stranissima su Allegri… e l’Inter >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy