• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Conte cacciato via dall’Inter? Forse Suning ha sorpreso Antonio

Enzo Bucchioni prova a ripercorre gli ultimi mesi di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter, ipotizzando quello che sarebbe potuto accadere

di redazionecittaceleste
Inter News, Conte via? Forse Antonio è stato sorpreso

Ultime notizie Inter

 

Inter News, Conte e quella riunione che ha cambia tutto

 

NEWS INTER – Il momento che i nerazzurri vivono è sicuramente fra i più complicati. Nessuno – o quasi – si aspettava di ritrovarsi così, a questo punto della stagione. Che è ancora lunga, ma che per certi versi ha già deluso molto. Il protagonista (in negativo) numero uno, sembra essere Antonio Conte. E’ un classico, quando le cose vanno male. Al centro delle attenzioni, ci finisce sempre l’allenatore. Se vogliamo, anche giustamente. Su questo, il noto giornalista Enzo Bucchioni ha provato a fare il punto della situazione.

Nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com, infatti, Bucchioni ha analizzato il momento di Antonio Conte in nerazzurro: “Non so se in estate Conte abbia fatto un corso intensivo di bon ton o se dentro le bottigliette d’acqua della panchina ci sia camomilla, ma Conte non è più lo stesso. E questa Inter poco contiana […] non mi spiego i troppi gol subiti, le amnesie, la mancanza di quella aggressività ossessiva, tipicamente contiana. Questa Inter ha perso intensità, come l’ha persa il suo allenatore. Lui continua a dire di essere soddisfatto, vede la squadra crescere, parla di un calcio moderno, ma ci crede davvero?“. Poi, Bucchioni va avanti facendo ipotesi su come potrebbero essere davvero andate le cose.

[…]Non ci resta che aspettare quell’Inter descritta da Conte che io fatico a vedere. Ma forse è un problema mio che sicuramente capisco di calcio meno di Conte. Ma non sarà invece (aspetto smentite) che in quella famosa riunione del “volemose bene” interista, Conte si aspettava di essere cacciato e invece non l’hanno fatto, lui non si è dimesso per non rimetterci una venticinquina di milioni e il matrimonio va avanti per inerzia, senza passione?[…]“. Un’idea, questa, che per certi versi sembra rispecchiare alla perfezione quello che sta accadendo. Con un’Inter a volte spenta e poco attenta ed un mister “intrappolato” e forse non del tutto a suo agio nella figura del bravo tecnico che davanti alle telecamere non fa rumore. Che a volte, forse, ci vorrebbe. Nel frattempo, arrivano voci bollenti su Antonio Conte: “Che bombe…” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy