Benevento-Lazio, Foggia: “Inzaghi? Non mi aspettavo diventasse il migliore”

L’ex Lazio Pasquale Foggia, ora fa il direttore sportivo al Benevento. A poche ora dalla sfida l’ex fantasista ha rilasciato alcune dichiarazioni

di redazionecittaceleste
notizie Lazio: Pasquale Foggia

Notizie Lazio

ROMA – Pasquale Foggia è stato un calciatore della Lazio, ma dopo aver appeso gli scarpini al chiodo ha intrapreso la carriera di direttore sportivo. Ormai sono anni che lavora con il Benevento e stasera ritroverà i biancocelesti ma da avversario. Di recente il Corriere dello Sport lo ha intercettato per alcuni commenti:

“Lazio? Un pezzo del mio cuore. Ogni volta che la guardo in TV o che torno a Formello, mi sento a casa. Sfidarli sarà emozionante. Ricordo ancora Lotito, ma anche Tare e Inzaghi. Con loro abbiamo giocato insieme e non posso dimenticarli. Mi aspetto una partita difficile, loro sono forti e vorranno finire tra le prime quattro. IL k.o. con il Verona è stato pesante e vorranno reagire. Simone è il miglior tecnico che c’è, abbiamo un rapporto anche al di fuori del calcio. Le nostre famiglie ogni tanto si vedono. Non credevo che sarebbe stato un allenatore così quotato. Il presidente mi diceva di vederlo allenare gli Allievi, urlava come un’ossesso”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy