Ex Lazio, Pereirinha: “Felipe Anderson? Su di lui c’era il Manchester ma…”

L’ex Lazio Bruno Pereirinha, è tornato a parlare della sua carriera in biancoceleste. Uno dei suoi compagni era Felipe Anderson

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – I microfoni del portare di A Bola, hanno dato voce all’ex esterno della Lazio Bruno Pereirinha. Il portoghese è tornato a raccontare un po’ della sua esperienza nella Capitale, e non ha potuto fare a meno di menzionare Felipe Anderson. Il talento brasiliano, dopo aver vestito la maglia biancoceleste è stato ceduto al West Ham in Inghilterra, ma non ha trovato molta fortuna. Perciò in questa stagione ha accettato l’offerta del Porto e ha così deciso di ripartire nella Primeira Liga. Ecco cosa ha detto di lui Pereirinha:

Notizie Lazio: Felipe Anderson

“Come giocatore Felipe Anderson è uno esplosivo. Ha le capacità di risolvere le partite da solo. Per non parlare della visione di gioco e della sua abilità nel toccare e calciare il pallone. Non sono rimasto sorpreso dal trasferimento dalla Lazio, sarebbe successo prima o poi. Ricordo che si fece avanti il Manchester United prima degli altri, la società non volle accettare. Era troppo prezioso. Ora è al Porto, sono dispiaciuto che alla corte di Conceição non sia riuscito a rendere al massimo. Le aspettative solo molto alte, diamogli tempo di ambientarsi. Deve imparare a conoscere il calcio diverso. Ogni Paese ha il suo modo di stare in campo e lui si deve solo adattare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy