FORMELLO – Acerbi out, al suo posto in vantaggio Luiz Felipe. Torna Correa, ma Caicedo è in pole

Conclusa la rifinitura della Lazio in ottica Milan

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Nonostante vigilia dal match, niente conferenza stampa per Simone Inzaghi. Il tecnico della Lazio ha comunque parlato, ma direttamente ai microfoni ufficiali del club capitolino. Come certezze ci sono gli assenti, elencati dal tecnico stesso: Acerbi, Leiva, Fares, Parolo e il lungodegente Lulic. Per il resto tutti presenti sul campo centrale di Formello per le prime prove tattiche in ottica Milan. Nella sgambata di domattina ci sarà un’ulteriore verifica tattica, comprese le palle inattive.

LA RIFINITURA – Largo perciò all’allenamento. Appuntamento quest’oggi alle ore 15:00. Solito riscaldamento, poi la distribuzione dei fratini. In base a questi ultimi, tra i pali toccherà di nuovo a Reina nel 3-5-2 di Inzaghi. Davanti al portiere spagnolo va verso il rientro dal 1’ Patric, con Luiz Felipe in vantaggio su Hoedt al centro e Radu a sinistra alla quarta presenza dal 1’. Altamente probile la conferma del centrocampo visto col Napoli, perciò da destra verso sinistra Lazzari, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto e Marusic. Infine, accanto a Immobile ballottaggio a tre. Correa recupera, ma dovrebbe andare in panchina. Muriqi è stato provato accanto a Immobile, ma l’indiziato principale per fare da spalla al numero 17 è Caicedo.

Probabile formazione:

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile.

A disp.: Alia, Strakosha, Armini, Adeagbo, Hoedt, Franco, Akpa Akpro, Cataldi, Djavan Anderson, Pereira, Correa, Muriqi. All.: Inzaghi.E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy