FORMELLO – Avanti per reparti. Stamattina esercitazioni per l’attacco

La Lazio ancora in campo divisa a reparti

di redazionecittaceleste

Formello

FORMELLO – Finalmente il tanto agognato via libera per gli allenamenti collettivi è arrivato. Già da oggi i club di Serie A possono tornare ad effettuare sedute al completo, un passo in avanti importante in ottica ripartenza del campionato. Per quest’ultima si saprà qualcosa in più giovedì 28 maggio quando alle ore 15:00 circa andrà in scena la riunione che potrebbe portare il Governo alla scelta del giorno ufficiale di “restart”. Nonostante beneplacito del Governo, per vedere gli allenamenti di gruppo bisognerà aspettare due tamponi. Dal momento che questi ultimi saranno positivi si potrà tornare a una parvenza di normalità. Per ora quindi ancora sedute in piccoli gruppi.

L’ALLENAMENTO – Stamane in casa Lazio è toccato agli attaccanti più i due esterni e Guerrieri. Sul campo centrale di Formello c’erano Immobile, Correa, Caicedo, Adekanye, Lazzari e Marusic. A guidare i suoi ragazzi c’era mister Inzaghi coadiuvato dai collaboratori Cecchi e Rocchini. Si è partiti subito col torello, (stavolta permesso dalle nuove direttive). Calciatori divisi in due terne fin dal riscaldamento. Marusic, Lazzari e Immobile con la casacca arancione; Correa, Caicedo e Adekanye senza fratino. Subito sfida: triangolazione al volo con tiro nella porticina prima col piede e poi di testa. Agonismo alto fin dal principio. Conclusa la prima parte, via i fratini e largo alle azioni in verticale stavolta per andare alla conclusione nella porta grande, quest’ultima difesa da Guerrieri. Le coppie di attaccanti sono state Immobile-Correa e Caicedo-Adekanye, mentre Lazzari e Marusic si sono alternati rispettivamente sulle due fasce. Alla fine del l’allenamento solita corsetta a scaricare per Marusic. A dare un’occhiata alla seduta anche il club manager Angelo Peruzzi munito di mascherina.

CAPITOLO ACCIACCATI – Almeno per ora sono quattro i calciatori acciaccati. In primis ovviamente Strakosha. È noto il suo problema al quinto metatarso, ma la Lazio spera di averlo a disposizione già dalla prossima settimana. Poi c’è Vavro. Il gigante slovacco è ai box per problemi muscolari da oltre una settimana e punta a rientrare il prima possibile. Piccoli problemi anche per Luis Alberto e Patric, ma non dovrebbe essere nulla di grave per loro, solo affaticamenti.

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy