• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

FORMELLO – La Lazio torna in campo. Muriqi e Pereira completamente in gruppo

La Lazio è tornata a lavorare nel centro sportivo di Formello

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Vedat Muriqi

FORMELLO – Dopo due giorni di riposo (indetti per chi ha giocato di più) la Lazio è tornata a lavorare nel centro sportivo di Formello. Sono 9 in totale i calciatori partiti per le rispettive nazionali e che cominceranno a tornare dalla metà della prossima settimana. Da questo pomeriggio però si sono accesi di nuovo i muscoli di coloro che sono rimasti nella capitale. Gli infortunati e i neo acquisti hanno continuato a lavorare, non usufruendo del doppio riposo assegnato da mister Inzaghi.

L’ALLENAMENTO – Appuntamento quest’oggi alle ore 15:30 sul secondo campo di Formello. Subito riscaldamento fisico diviso in stazioni, una improntata sugli addominali, l’altra su esercizi propriocettivi. Presenti in gruppo i nuovi arrivati Muriqi e Andreas Pereira (entrambi in gol). Per loro intero allenamento col resto della squadra. In seguito agli allunghi largo al possesso palla a tre squadre (blu vs arancioni vs gialli). Dopodiché team ridotti a due con Leiva jolly e i portieri utilizzati come sponde ai lati. Oltre a Reina, quest’oggi l’altro portiere a disposizione di Inzaghi è stato Furlanetto. Aggregati anche i Primavera Franco, Adeagbo e Novella e il fuori rosa Kiyine. L’allenamento si è chiuso con una partitella (gol di prima). Continua il programma differenziato di Luiz Felipe e Lulic, anche se non si sono visti in campo nello stesso orario dei compagni.

ASSENTI – Non si sono visti in campo ovviamente Radu e Bastos. Entrambi sono alle prese con uno stiramento dovranno star fermi per circa un mese. Oltre loro, sul manto erboso di Formello oggi pomeriggio non c’era Luis Alberto. Per il Mago biancoceleste semplice gestione. Assente anche il baby portiere Alia, così come Hoedt. Per lui si attendono delucidazioni in merito alle visite mediche da effettuare  All’elenco appena effettuato vanno ovviamente aggiunti i 9 calciatori partiti con le varie nazionali. Tra questi non vi è Marusic, rimasto a Formello dopo la distorsione rimediata contro l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy