Lazio, Di Maio: “Intitolare l’Olimpico a Paolo Rossi”

L’onorevole Luigi Di Maio sostiene la proposta di cambiare nome allo Stadio Olimpico. La decisione però spetterà a Lazio e Roma

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio - stadio olimpico

Notizie Lazio

ROMA – Il ministro degli affari esteri, l’onorevole Luigi Di Maio, è recentemente intervenuto ai microfoni di Rai Due per commentare una recente proposta avanzata nei confronti dello Stadio Olimpico di Roma: ossia intitolare l’impianto di gioco a Paolo Rossi. L’ex centravanti della Nazionale italiana campione del mondo 1982 è prematuramente scomparso qualche giorno fa. Ecco le parole dell’esponente politico a tal proposito:

Mi sembra una bella idea quella di intitolare lo Stadio Olimpico della Capitale s Paolo Rossi. Tuttavia la decisione ultima spetta alla Lazio e alla Roma. Non ero ancora nato quando incantava tutto il mondo con il suo modo di giocare. Ma sono consapevole di quanto abbia rappresentato per il nostro Paese. Il 1982 è ricordato per il mondiale e per la liberazione degli anni di piombo. C’era un grande presidente come Sandro Pertini a capo della Repubblica e il cambiamento si sentiva“. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy