• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Dr. Pulcini: “Da rivedere le norme anti Covid nel calcio”

Secondo il responsabile sanitario della Lazio, il dottor Ivo Pulcini, il calcio dovrebbe rivedere le sue regole per contrastare la diffusione del virus

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: calcio e coronavirus

Notizie Lazio

ROMA – Il responsabile sanitario della Lazio, il dotto Ivo Pulcini, ha raccontato ai microfoni di calcionews24 il suo pensiero sulle norme anti coronavirus adottate nel calcio:

coronavirus: protocollo prossima stagione
coronavirus: protocollo prossima stagione

“Per me le modifiche da fare al protocollo devono essere simili all’antidoping. In quel caso interviene la VADA che manda alcune persone a controllare, dopodiché sono loro che stabiliscono se un giocatore ha bisogno di essere monitorato in caso di positività. Questo bisognerebbe farlo anche per quanto concerne il coronavirus. Ci vuole una terza persona che faccia controlli uguali per tutti. Così siamo più tutelati, poi chi viene trovato positivo ha modo di essere controllato al meglio. Se io vengo a contatto con un contagiato che, attaccandomi il virus fa di me un asintomatico, non ho subito nessun danno. Anzi, mi ha fornito l’immunità di gregge. Quarantena? Se un giocatore è positivo al Covid non si può isolare tutta la squadra. E’ dall’inizio che trovo questa cosa ridicola. Rispetto le leggi italiane, ma anche il codice deontologico dei medici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy