Lazio, Frey: “Che lusso i portieri biancocelesti, ecco perché gioca Reina”

Le parole dell’ex portiere della Fiorentina nel consueto match program

di redazionecittaceleste
notizie Lazio: Pepe Reina

Notizie Lazio

ROMA – L’affascinante sfida di domani pomeriggio fra Lazio e Fiorentina si avvicina. Durante il consueto match program biancoceleste è intervenuto l’ex portiere della Viola Sebastien Frey: “Sarà sicuramente una bella gara. Gli osservati speciali saranno Franck Ribery da una parte e Ciro Immobile dall’altra. Le sfide con i biancocelesti mi hanno sempre affascinato perché nella squadra capitolina hanno militato grandi campioni. Ricordo un match di tanti anni fa in cui vincemmo (la Fiorentina vinse 1 a 0 ndr), ma loro crearono un’infinità di occasioni”.

UN GIUDIZIO SUI PORTIERI DELLA LAZIO – “La Lazio può vantare una grande coppia di portieri, è un lusso avere in squadra si Reina che Strakosha. Ora sta giocando lo spagnolo perché ha grande esperienza”.

notizie Lazio: Reina e Strakosha

SUL MOMENTO DELLA VIOLA – “Non si può ancora dire se la Fiorentina sia uscita dalla crisi. Certo che la vittoria sulla Vecchia Signora ha riportato un po’ di ossigeno in classifica e maggiore consapevolezza dei propri mezzi. Il campionato è lungo, sarà necessario confermare la bella prova vista contro i bianconeri anche in futuro”.

UN GIUDIZIO SU INZAGHI E SU ACERBI – “Inzaghi ha dimostrato di essere una grande allenatore in una grande piazza, dove le pressioni sono costanti. Senza i tifosi allo stadio sicuramente sta mancando qualcosa alla Lazio nelle gare interne. Sarà fondamentale che la società dia nuova fiducia a Inzaghi. Acerbi è cresciuto tantissimo in questi ultimi anni. Ha fatto grandi cose sia con i biancocelesti che con la nazionale. Credo che dopo la malattia sia diventato ancora più forte dal punto di vista mentale. Complimenti a lui”.E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy