Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie lazio

Lazio, Giordano: “Uno stipendio in meno non cambia la vita ai calciatori”

Bruno Giordano

L'ex bomber biancoceleste si è espresso sulla difficile situazione che sta attraversando il calcio italiano a causa dell'emergenza Coronavirus

redazionecittaceleste

Notizie Lazio

—  

ROMA- L'ex bomber della Lazio Bruno Giordano ha parlato ai microfoni di TMW Radio dei vari aggiornamenti in tema Coronavirus in relazione al mondo del calcio: "I giocatori tornati nei propri paesi avevano delle urgenze, andare a trovare i genitori in difficoltà, perché negarglielo. Gli avranno fatto tanti controlli. Se non dovesse essere così verranno presi i giusti provvedimenti, ma se lo hanno fatto credo che potessero farlo. Le varie società devono trovare una linea comune sulla ripresa degli allenamenti. Il calciatore è la parte migliore del calcio, mi pare che abbiano capito quanto è grave la situazione. A certi livelli uno stipendio in meno non cambia la vita. Sono convinto che si comporteranno di conseguenza. Fra Pogba e Milinkovic non c'è paragone, il primo ha vinto un Mondiale, il laziale a livello europeo non ha dimostrato nulla".

Potresti esserti perso