Lazio, i calciatori biancocelesti sanno come vincere il derby

Nel post partita con il Parma tutti i protagonisti laziali si sono resi conto di una aspetto fondamentale per fare bene contro la Roma

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Ce l’ha fatta la Lazio a durare più di un tempo, complice anche un avversario tecnicamente molto inferiore. La disparità di valori è stata notevolmente acuita dagli infortuni che hanno colpito il Parma sia prima del match che durante l’incontro. Insomma si sono create tutte le condizioni per riuscire a vincere senza soffrire troppo. Eppure nella prima frazione solo un grande intervento di Reina sull’incornata di Cornelius aveva impedito di cominciare la partita in salita. Nei primi 45′ i biancocelesti sono apparsi stanchi, Luis Alberto poco preciso nei passaggi, Immobile evanescente, il solo Caicedo aveva fornito qualche lampo.

I ducali arroccati in difesa hanno resistito per quasi 60′, ma finalmente al 55′ il colpo da biliardo di Luis Alberto ha rotto gli equilibri. Grande merito del gol va alla corrente Lazzari, un motorino inesauribile, esaltato anche dal tecnico avversario D’Aversa: “Lazzari oggi (ieri) era imprendibile, ha fatto la differenza”. Il discorso viene chiuso al 67′ da Caicedo, che premia il pregevole triangolo targato Immobile e Milinkovic, siglando il definitivo 2 a 0. Tutto lindo e pinto, senza difetti? Quando mai! E’ proprio in giornate positive come queste che è bene analizzare gli aspetti da migliorare, soprattutto perché venerdì la Lazio è attesa da una sfida (il derby) che potrebbe indirizzare la stagione in un verso o in un altro. Contro la Roma di Fonseca, che si sta dimostrando sempre di più all’altezza delle milanesi, servirà una prestazione decisamente diversa soprattutto dal punto di vista fisico. Come sottolineato dai calciatori biancocelesti intervenuti a margine della gara del Tardini: “servirà mantenere un ritmo e una concentrazione alta per tutta la partita”. Non proprio un gioco da ragazzi per una squadra che sarà costretta a far fare gli straordinari a tutti i suoi uomini migliori. Bando al pessimismo ora, quello che può infondere fiducia ai tifosi è il fatto che nei match di cartello, la mentalità della Lazio ha sempre compiuto un level up, ci auguriamo che possa accadere anche contro i cugini giallorossi venerdì 15 gennaio.>>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy