Lazio, il Parma richiama D’Aversa per ritrovare la propria identità

La stagione del Parma con Liverani in panchina non ha convinto. I gialloblù si preparano a sfidare la Lazio con il ritorno di D’Aversa

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Attraverso un comunicato ufficiale il Parma ha annunciato l’esonero di Fabio Liverani e il ritorno di Roberto D’Aversa in panchina: “Il Parma Calcio 1913 comunica di aver affidato l’incarico di allenatore responsabile della Prima Squadra a Roberto D’Aversa. Il suo staff sarà composto dall’allenatore in seconda Andrea Tarozzi, dal preparatore dei portieri Alberto Bartoli, dai preparatori atletici Luca Morellini e Danilo Massi, dal preparatore addetto al recupero infortunati Paolo Giordani e dai match analyst Marco Piccioni e Simone Greco”.

Notizie Lazio – Liverani

LA SFIDA – La prima sfida dell’allenatore nato in Germania ma di passaporto italiano, sarà proprio contro la Lazio. Domenica prossima infatti, i capitolini allenati da Simone Inzaghi sfideranno gli emiliani in quel dell’Ennio Tardini. L’appuntamento è fissato alle ore 15:00 e la sfida valida per la Serie A sarà l’ultima in campionato prima del derby con la Roma. Dopodiché i biancoceleste affronteranno nuovamente il Parma e lo faranno negli ottavi di finale in Coppa Italia. I gialloblù provano così a dare una svolta alla loro stagione e ad uscire dalla zona valida per retrocedere in Serie B. Secondo l’ex laziale Massimo Piscedda, la mossa della società parmigiana sarebbe quella di ritrovare la propria identità smarrita. Con Liverani non si è visto un gran gioco e tantomeno i risultati. Ecco le sue parole ai microfoni di Radiosei:

Fino alla scorsa stagione il Parma era una squadra brava a difendersi e capace di fare male con le ripartenze. Ma adesso quell’identità è stata smarrita. Ora come ora non mi viene in mente una loro caratteristiche potrebbe impensierire la Lazio. Gli uomini di Simone Inzaghi dovranno essere bravi ad approfittare del momento dei gialloblù. D’Aversa? Conosce bene la squadra, visto che fino all’anno scorso l’ha allenata lui. Credo che il suo apporto potrebbe sentirsi sin da subito“. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy