Lazio, in Champions League può succedere tutto: il primo posto è possibile

La Lazio stasera non giocherà solo per il passaggio del turno in Champions League, ma anche per il primo posto nel girone

di redazionecittaceleste
Lazio: la squadra

Notizie Lazio

ROMA – L’unica cosa che non può succedere alla Lazio al termine delle sfide di oggi, è uscire dalle competizioni europee. Con una vittoria o con un pareggio nel pomeriggio contro il Club Brugge, la compagine di Simone Inzaghi sarebbe aritmeticamente qualificata alla fase successiva del torneo. La vittoria casalinga contro i belgi, abbinata al pareggio o alla sconfitta del Borussia Dortmund in trasferta contro lo Zenit, permetterebbe ai capitolini di accedere agli ottavi di finale come prima classificata. I gialloneri sono già certi delle qualificazione ma vorranno dare tutto per finire in vetta in modo tale da evitare di incontrare le avversarie più forti. In caso di sconfitta della Lazio, la squadra di Simone Inzaghi cederebbe il secondo posto proprio al Brugge e finirebbe terza. Posizione valida per retrocedere, per così dire, in Europa League. Nel Gruppo F non è detta l’ultima parola. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

Notizie Lazio: Borussia Dortmund
Notizie Lazio: Borussia Dortmund

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy