Lazio, Inzaghi: “Turnover per il Bayern? Ho gli uomini contati e penso alla Samp”

Queste le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia della sfida alla Sampdoiria

di redazionecittaceleste

ROMA – Queste le parole del tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida alla Sampdoria ai microfoni di Lazio Style: “La nostra striscia di sei vittorie si è interrotta a Milano dove avremmo meritato di più. E’ stata una partita segnata dal rigore concesso dall’arbitro e da un rimpallo”. Ancora defezioni per la retroguardia, ma Simone non si fascia subito la testa: “Abbiamo delle defezioni, ma ormai è una costante e siamo abituati . Faremo di necessità virtù. Per fortuna Musacchio ha una settimana in più di lavoro, Parolo lì ci ha giocato parecchie volte. Purtroppo in difesa siamo sempre in emergenza, ma conterà di più la grinta e l’attenzione che tutti i ragazzi metteranno in campo. Turnover? E’ difficile con gli uomini contati, il mio pensiero è al 100% sulla Sampdoria. Siamo felici che martedì affronteremo la squadra più forte del mondo, ma io oggi farò solo le valutazioni per domani”.

Sampdoria, Claudio Ranieri

SFIDA
Se la vedrà contro il romanista Ranieri, sarà una sorta di derby per Inzaghi per cancellare la sconfitta dell’andata a Marassi: “Io penso che domani abbiamo una partita complicata contro un avversario in salute con un allenatore tra i più bravi ed esperti che ci sono in circolazione. Farà di tutto per crearci dei problemi come all’andata. Guai a commettere errori di concentrazione”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy