Lazio, Luis Alberto può riposare: largo ad Andreas Pereira

Simone Inzaghi potrebbe ruotare la squadra così da tenere alti gli stimoli e la concentrazione. La Lazio ha bisogno di fare punti

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Al termine della sfida tra Lazio e Benevento, probabilmente il meno brillante dei capitolini è stato Luis Alberto. Il Mago in campo ha fatto quello che sa fare meglio: le magie. Ma purtroppo i suoi numeri sono serviti più ad esaltare il proprio ego che a mandare in porta i compagni. Non ci sono dubbi sul fatto che il numero 10 biancoceleste sia uno dei centrocampisti più forti nella storia della Lazio, ma spesso anche ai migliori un po’ di panchina farebbe bene.

Notizie Lazio – Lazio-Bruges

IL TURNOVER – Durante la scorsa campagna acquisti il direttore sportivo Igli Tare si è mobilitato per portare a Roma Andreas Pereira dal Manchester United. Il talento brasiliano è giunto in prestito e la società deciderà se riscattarlo o meno ma ad oggi è lui il sostituto ideale dell’ex Liverpool. Tuttavia per avere abbastanza materiale a sufficienza per essere giudicato, il classe 1995 ha bisogno di scendere in campo. Per questo mister Simone Inzaghi, nonostante le sfide apparentemente proibitive contro il Napoli e il Diavolo, potrebbe pensare di far rifiatare il suo gioiello. Assieme a lui in settimana si valuteranno altri possibili cambi. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy